8 dicembre 2015

Kim Coates protagonista di True Memoirs Of An International Assassin

La commedia prodotta da Netflix sarà distribuita nel corso del 2016

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
8 dicembre 2015
coates

Dopo essere entrato nel cast di Officer Downe due mesi dopo la fine di Sons of Anarchy, Kim Coates si è unito ora alla commedia di Netflix True Memoirs Of An International Assassin.

Il film, in fase di riprese, vede Kevin James (Pixels) nei panni di uno scrittore di fantascienza il cui romanzo su un assassino internazionale viene accidentalmente pubblicato come saggistica, che lo porta a essere coinvolto in una rete di pericoli e intrighi che lo costringono a fuggire in Belize. Jeff Wadlow (Kick-Ass 2) è alla regia su uno script di Jeff Morris, con Kevin Frakes, Todd Garner, Raja Collins e Justin Begnaud alla produzione. Il film sarà presentato in anteprima sul servizio in streaming nel corso del 2016.

Oltre al ruolo in True Memoirs, il prossimo film di Coates, The Land – in cui recita accanto a Rafi Gavron, Natalie Martinez, Moises Arias, Michael K. Williams e Jorge Lendeborg – sarà proiettato al Sundance il mese prossimo. Scritto e diretto da Steven Caple Jr., la pellicola segue quattro ragazzi adolescenti che sognano di fuggire da Cleveland per inseguire i propri sogni di diventare skateboarder professionisti ma vedono i loro progetti minacciati quando incrociano le loro strade con un boss del crimine locale. Girato a Cleveland nel mese di agosto, è stato prodotto da Tyler Davidson, Lizzie Friedman, Karen Lauder e Greg Little.

Meglio conosciuto per aver interpretato Alex “Tig” Trager in tutte le 7 stagioni di Sons of Anarchy, Coates è apparso in numerose serie tv tra cui Crossing Lines, Prison Break, CSI: Miami e Smallville. È anche apparso negli ultimi due film della saga di Resident Evil, così come nel film del 2011 sull’hockey Goon.

Articoli correlati

Inserisci un commento