22 aprile 2017

Kurt Russell: “Ho pensato a un mash-up stile Marvel con le icone action degli anni ’80”

L’attore ha anche spiegato come si comporterebbe Jena Plissken se avesse a che fare coi Guardiani della Galassia

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
22 aprile 2017
jena plissken fuga

Kurt Russell ha avuto l’idea migliore di sempre per un film: un clamoroso mash-up delle stelle del cinema d’azione degli anni ’80, ma non in stile I mercenari – The Expendables, dove c’erano svariate icone a interpretare nuovi ruoli, bensì qualcosa in pure stile Marvel, dove ciascuno riprendeva esattamente il ruolo che l’ha reso indimenticabile tra i fan. Pur non indicandoli per nome, la pellicola avrebbe incluso il John McClane di Bruce Willis, il John Rambo di Sylvester Stallone e … di Arnold Schwarzenegger (non è facile infatti capire quale sia il ‘miglior personaggio’ impersonato dalla star di origine austriaca …).

Bruce Willis Die HardQueste le parole di Russell:

Anni fa ho pensato che sarebbe stato … – e nessuno mi ha dato ascolto … – ho pensato che sarebbe stato bello prendere un sacco di personaggi, ragazzi come Bruce Willis e Stallone e Schwarzenegger … Hanno tutti alle spalle un grande personaggio che ho pensato sarebbe stato interessante inserire all’interno di un mondo action. Pensavo che sarebbe stato divertente radunare quei ragazzi. Sarebbe stata una versione realistica di quello che ha fatto Marvel, ma era come parlare con un muro. Immagino che fosse un po’ avanti rispetto al suo tempo. Ho pensato che sarebbe stato davvero fantastico. Lasciando che rimanessero i personaggi che erano.

Incredibile vero questo universo condiviso? Forse vi starete chiedendo quale personaggio avrebbe interpretato Russell però …

L’unica cosa a cui ho pensato, e che se avessi dovuto interpretare Jena [Plissken], avrei dovuto produrre il film. L’unica cosa che Jena avrebbe fatto sarebbe stata entrare in scena, guardarli e poi uscire.

In effetti non ha tutti i torti. L’intervistatore ha poi chiesto a Russell cosa farebbe il protagonista di 1997: Fuga da New York se entrasse a far parte dei Guardiani della Galassia:

A Jena non potrebbe fregarne meno. Di nessuno di loro, di tutte le cose che fanno, o di chi sono. Vuole solo allontanarsi dalla galassia. (Ride) Potrebbe volere rubare una delle loro navi spaziali e capire come gestirla, e farla precipitare su un pianeta e darsi alla macchia. (Ride) È un tipo diverso.

Purtroppo non vedremo mai niente del genere però … In compenso, Robert Rodriguez sta lavorando sul remake di Fuga da New York … Non proprio la stessa cosa …

Di seguito il video dell’intervista:

Articolo
Titolo
Kurt Russell:
Descrizione
L'attore ha anche spiegato come si comporterebbe Jena Plissken se avesse a che fare coi Guardiani della Galassia
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento