19 febbraio 2016

La Torre Nera: la modella Abbey Lee sarà la protagonista femminile

Al suo fianco nell’adattamento della serie di romanzi scritti da Stephen King ci saranno Idris Elba e Matthew McConaughey

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
19 febbraio 2016
Abbey Lee 2015

Mentre l’adattamento di L’ombra dello Scorpione (The Stand) sembra essere in fase di stallo, un altro progetto mutuato da un’opera di Stephen King annunciato da tempo sembra finalmente pronto a decollare. Dopo anni di stop e ripartenze, La Torre Nera (The Dark Tower) parrebbe ora muoversi grazie a Sony e Media Rights Capital e al regista Nikolaj Arcel (A Royal Affair). Oggi è arrivato anche il nome della protagonista femminile. La modella Abbey Lee sarebbe infatti in trattative per interpretare il ruolo di Tirana al fianco Idris Elba, che sarà il pistolero Roland di Gilead. Il cast comprende anche Matthew McConaughey.

la torre nera posterSe non avete familiarità con la sua carriera di modella, forse l’avrete notata in Mad Max: Fury Road, dove interpreta Dag, una delle mogli/schiave di Immortan Joe. Previsto come il primo di una serie, La Torre Nera prenderà spunto principalmente dal primo della serie di libri di King, L’ultimo cavaliere (The Gunslinger), che è ambientato in un universo parallelo e ruota intorno alle vicende di Roland di Gilead, impegnato nella ricerca del suo ultimo avversario, L’Uomo in Nero, attraverso un paesaggio post-apocalittico western.

Nell’arco dei sette libri, l’unico personaggio chiamato Tirana ha un ruolo poco più che marginale, quindi la notizia potrebbe giungere abbastanza sorprendente per i lettori. E’ anche possibile che si tratti invece di un altro dei personaggi principale a cui è stato curiosamente cambiato il nome.

Ron Howard, che era stato inizialmente indicato per la regia, si limiterà a produrre La Torre Nera al fianco di Brian Grazer e Erica Huggins, con la MRC intenta a sviluppare anche una serie TV. Originariamente, il piano era quello di creare una trilogia di film con una sola stagione televisiva che facesse da raccordo tra i vari capitoli, così da poter raccontare la storia completa senza tagliare nulla. Al momento non è chiaro se queste siano ancora le intenzioni, ma né Elba né McConaughey sono estranei al mondo del piccolo schermo, quindi sarà interessante vedere cosa succederà.

Articoli correlati

Inserisci un commento