3 gennaio 2016

L’Apocalisse zombie arriva nel sud dell’India con il trailer di Miruthan

Si tratta della prima produzione del genere veramente importante dopo decenni di ghost stories

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
3 gennaio 2016
Jayam-Ravi’s-Miruthan

Il mercato dei film horror in India è in prevalenza piuttosto di nicchia, a meno che, naturalmente, non si stia parlando dell’industria cinematografica in lingua Tamil di Kollywood.

MiruthanNegli ultimi quattro anni, Kollywood ha avuto una esplosione di film horror popolari che hanno incassato molto bene al botteghino. Da Muni 2: Kanchana del 2011, a Pizza del 2012, Pisaasu e Darling del 2014 e Muni 3: Ganga, Massu, Demonte Colony, Maya e altri del 2015, l’horror si è rivelato una vera miniera. Tuttavia, la stragrande maggioranza di questi film dell’orrore sono storie di fantasmi, un genere col quale l’India si è sempre trovata a proprio agio.

Nel 2016 vedremo invece Miruthan, il primo film di zombie dello stato del Tamil Nadu, con Jayam Ravi come protagonista. I film di zombie, ormai sfruttatissimi negli Stati Uniti (e anche in Europa), sono ancora una risorsa tutta da scoprire in India. Fino ad oggi c’è stata infatti una sola grande produzione che ha coinvolto nomi importanti, Go Goa Gone del 2013, in cui Saif Ali Khan interpretava un mafioso russo bloccato su un’isola deserta piena di zombie famelici. Ci sono state anche un paio di uscite dal budget misero, ma niente di simile. Go Goa Gone mescolava molto horror e commedia, mentre Miruthan sembrerebbe volere prendere una strada più seria.

Di seguito potete vedere il trailer, sfortunatamente non sottotitolato, ma dal quale traspare l’intenzione di volere condire il film anche con una buona dose di azione. Miruthan uscirà in India il 15 gennaio.

Inserisci un commento