23 giugno 2017

L’entroterra dell’Islanda si ammanta di orrore nel trailer di Rift

Il regista Erlingur Thoroddsen per il suo secondo film si ispira alle atmosfere hitchcockiane

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
23 giugno 2017
rift film

E’ stato da poco diffuso il teaser trailer internazionale di Rift (Rökkur), horror thriller LGBT scritto e diretto dall’islandese Erlingur Thoroddsen (Child Eater), regista nato e cresciuto nella capitale Reykjavík. Ambientato tra i brulli paesaggi rurali autunnali dell’isola nordeuropea, con al centro una coppia omosessuale, il film dal sapore hitchcockiano vede protagonisti Björn Stefánsson, Sigurður Þór Óskarsson e Guðmundur Ólafsson.

rift posterL’anteprima mondiale si è tenuta al Göteborg Film Festival in Svezia, mentre in luglio verrà presentato all’OutFest di Los Angeles, prima dell’uscita in DVD e VOD prevista entro la fine del 2017.

Questa la sinossi ufficiale:

Gunnar riceve una strana chiamata dal suo ex fidanzato, Einar, mesi dopo che si sono lasciati. Einar sembra spaventato, sul punto di fare qualcosa di terribile a sé stesso, quindi Gunnar si avvia verso la baita appartata dove Einar si è nascosto e presto scopre che c’è di più di quello che aveva immaginato. Mentre i due uomini chiariscono la loro relazione, qualcun altro sembra essere in agguato fuori dalla baita, intenzionato a entrare.

Di seguito il teaser trailer (sottotitolato) di Rift:

Articolo
Titolo
L'entroterra dell'Islanda si ammanta di orrore nel trailer di Rift
Descrizione
Il regista Erlingur Thoroddsen per il suo secondo film si ispira alle atmosfere hitchcockiane
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento