1 settembre 2016

L’ex wrestler Bret Hart nell’horror Tales From the Dead Zone

Nel nuovo film di Barry J. Gillis troveremo anche l’attore danese Kim Sønderholm

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
1 settembre 2016
Bret-Hart-wrestling

Molti lottatori hanno prestato negli anni il loro talento al genere horror, comportandosi quasi sempre piuttosto bene. Ci sono stati Roddy Piper in Essi Vivono di John Carpenter, Mark Henry in Incarnate, Kane in Il collezionista di occhi e Hulk Hogan in Missili per Casa. Ok ok, l’ultimo forse è un po’ tirato per i capelli, ma il poster ufficiale fa sicuramente paura!! (cercatelo se ne avete il coraggio…). Ora un’altra superstar del wrestling è pronta per salire nel ring cinematografico per portare muscoli e atletismo al genere: Bret “The Hitman” Hart!

Hart sarà infatti il protagonista di Tales From the Dead Zone di Barry J. Gillis (The Killing Games), che segue “… un medico legale che immagina come le vittime di terribili incidenti d’auto potrebbero aver vissuto le loro vite.” L’ex wrestler – ora quasi sessantenne – interpreterà “… l’investigatore privato Tom Jenkings, un uomo che fa squadra da solo e che non gioca sempre secondo tutte le regole.”

Il danese Kim Sønderholm (The Killing) vestirà i panni del medico legale, un ruolo potenzialmente molto interessante: “Mi piace anche interpretare questo tipo di ruoli su misura, per così dire. La mente del medico legale è sconvolta dal vedere così tanta morte sul posto di lavoro. Così lui ha sviluppato questa vivida immaginazione che tende a correre selvaggia”.

L’uscita di Tales From the Dead Zone è prevista per la fine del 2017.

Articolo
Titolo
L'ex wrestler Bret Hart nell'horror Tales From the Dead Zone
Descrizione
Nel nuovo film di Barry J. Gillis troveremo anche l'attore danese Kim Sønderholm
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento