Horror & Thriller

Lucky McKee dirige John Cusack nel thriller Misfortune

di

Il film è stato presentato in questi giorni ai buyer internazionali al mercato di Cannes

Lucky McKee è senza dubbio una delle personalità più interessanti nel recente panorama horror, o quantomeno in quello indie-creepy. Da The Woman a May, fino al segmento Ding Dong presente in Tales of Halloween, il regista californiano ha proposto spunti decisamente non convenzionali e pellicole ben recitate.

Finito il lavoro nella suddetta antologia dell’orrore, il prossimo progetto di McKee sarà ora un thriller dal titolo Misfortune, prodotto da Lee Nelson e David Buelow della Envision Media Arts. L’unico aspetto a lasciare perplessi è la scelta di John Cusack per il ruolo da protagonista, che, se nelle commedie romantiche può pure funzionare, certo non è altrettanto forte in ruoli più oscuri e problematici: poco convincente Edgar Alan Poe nel dubbio The Raven, è stato ancora peggio nei panni dello spietato serial killer in Il cacciatore di donne.

Speriamo dunque in una migliore e meno affettata recitazione in Misfortune, in cui Cusack interpreterà, “Miller, un arguto uomo d’affari che si lascia tutto alle spalle, compresa la famiglia, per iniziare una nuova vita dopo essersi appropriato del denaro di un cliente. Tutto va secondo i piani fino a che non si separa dal suo denaro nel bel mezzo del deserto. Tre giovani amici incappano nel tesoro rubato e Miller, disperato e violento, farà di tutto per riavere i suoi soldi indietro“.

La Radiant Films International sta testé vendendo il progetto ai buyer internazionali al Festival di Cannes.

Fonte: Bloody Disgusting.

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi