8 aprile 2016

Marilyn Ghigliotti coinvolta in sanguinosi delitti in Murder Hill di Claude Bauschinger

L’attrice conosciuta per Clerks sarà affiancata da Tom Proctor e Basil Hoffman

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
8 aprile 2016
Marilyn Ghigliotti

Meglio conosciuta per aver intrapreso una tumultuosa relazione con il commesso di un negozietto di alimentari in Clerks di Kevin Smith, l’attrice Marilyn Ghigliotti sarà presto al centro di alcuni terribili eventi che capiteranno a New York quando Murder Hill del regista debuttante al lungometraggio Claude Bauschinger entrerà in produzione.

Impostare per essere girato in esterni a Rome, nello stato di New York, il film è liberamente ispirato a una combinazione di diversi omicidi che hanno avuto luogo nella cittadina a partire dal 1970.

murder hillAl fianco della Ghigliotti troveremo Tom Proctor (Baskets) e Basil Hoffman (Ave, Cesare!)

Scritto da Mark e Anna Casadei, che si occuperanno anche della produzione con la loro Awesome Monkey Productions, Murder Hill sarà il primo film ad essere girato a Rome dai tempi di Pookie di Alan Pakula del 1969. Il loro obiettivo è quello di far si che più aziende, e forse qualche grande studio, si interessino a portare le loro produzioni in città.

Sicuramente almeno la tagline è interessante e di impatto: “Tutti vi sentiranno urlare. A nessuno importerà.”

 

Articolo
Titolo
Marilyn Ghigliotti coinvolta in sanguinosi delitti in Murder Hill di Claude Bauschinger
Descrizione
L'attrice conosciuta per Clerks sarà affiancata da Tom Proctor e Basil Hoffman
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento