23 agosto 2017

Martin Scorsese produce lo spin-off sulle origini del Joker, Todd Phillips in regia

AAA Nuovo attore per interpretazione memorabile cercasi

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
23 agosto 2017
killing joker

Warner Bros e DC Entertainment con un annuncio a sorpresa hanno di aggiungere un nuovo pezzo al domino degli spin-off del Batman Universe. Questo racconta la storia di origine del criminale del criminale di Bruce Wayne, il Joker. Todd Phillips (Una notte da leoni) si occuperò della regia del film, che sta scrivendo assieme a Scott Silver (8 Mile). Martin Scorsese lavorerà al fianco di Phillips per produrre il progetto.

L’intenzione sarebbe quella di realizzare una storia delle origini che non sia collegata a nessun altro film visto in precedenza. Il Joker è stato più o meno mirabilmente già interpretato in due pellicole soliste di Batman, da Jack Nicholson e Heath Ledger, oltre che da Jared Leto nel recente Suicide Squad. Leto – che presto vedremo in Blade Runner 2049 –  riprenderà il ruolo sia nel sequel del lungometraggio diretto da David Ayer che nello spin-off dedicato ad Harley Quinn, ma non qui, dove sarà un attore diverso, probabilmente più giovane, a incarnare lo storico nemico del Crociato di Gotham.

I filmmaker hanno anche intenzione di “creare un film di stampo hard-boiled grintoso e credibile ambientato nei primi anni ’80 a Gotham City che non vuole sembrare uno dei soliti film della DC, ma piuttosto uno dei film di Scorsese di quel periodo, come Taxi Driver, Toro Scatenato o Re per una notte.” Phillips e Silver stanno già scrivendo la sceneggiatura, ma non c’è alcuna indicazione su dove questa storia possa eventualmente inserirsi nel fitto programma di uscite targate DC.

 

Articolo
Titolo
Martin Scorsese produce lo spin-off sulle origini del Joker, Todd Phillips in regia
Descrizione
AAA Nuovo attore per interpretazione memorabile cercasi
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento