18 luglio 2017

Matt Birman: “George A. Romero ha lasciato 4 sceneggiature da produrre oltre a Road of the Dead”

Lo storico collaboratore si è fatto carico dell’eredità del regista da poco scomparso

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
18 luglio 2017
george-romero-zombie

Dopo la dolorosa scomparsa di George A. Romero, Matt Birman, suo storico collaboratore, è stato contattato per confermare che il regista fosse ancora associato al progetto Road of the Dead. Birman, che è stato regista della seconda unità negli ultimi tre film diretti da Romero, non spera di poter portare ancora sugli schermi Road of the Dead, ma ha promesso anche di completare quattro progetti non prodotti.

George A. Romero Road of the Dead posterNon mi fermerò davanti a nulla pur di vederli realizzati. George mi ha detto: ‘Facciamolo in fretta così da poter passare alle altre cose!’

Birman ha definito le sceneggiature lette “fantastiche”.

Romero ha scritto tutte e quattro le pellicole e a uno degli script ha collaborato Birman stesso. Due sono basate su romanzi, due sono storie originali. Soltanto una, una commedia, è un progetto che coinvolge gli zombie.

Birman è diretto al mercato delle coproduzioni cinematografiche del Fantasia International Film Festival per presentare Road of the Dead ai potenziali investitori al Frontières. A tal proposito ha detto:

Road of the Dead ora diventa un film testamento. Noi non realizzeremo solamente il film per lui, sarà anche un film con lui. Sarà al mio fianco e alle mie orecchie per il resto della mia carriera, non ho dubbi. 

Nel processo di portare a compimento Road of the dead, Birman è determinato “a proteggere e mantenere l’eredità e l’integrità sia dell’artista che dell’uomo”, ha dichiarato. “Era un uomo che non amava le stronzate, super onesto, pane al pane e io continuerò sempre quella tradizione”.

Articolo
Titolo
Matt Birman: "George A. Romero ha lasciato 4 sceneggiature da produrre oltre a Road of the Dead"
Descrizione
Lo storico collaboratore si è fatto carico dell'eredità del regista da poco scomparso
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento