7 giugno 2017

Nicolas Cage protagonista di Mandy, revenge movie diretto da Panos Cosmatos

Il regista torna al lavoro dopo 7 anni per una storia ‘surrealista’

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
7 giugno 2017
nicolas cage

Nicolas Cage, stakanovista di Hollywood per eccellenza, non disdegna certo passare dal genere più disparato all’altro (presto sarà nei cinema con USS Indianapolis) e pur non sempre lavorando a grandi capolavori, è ora pronto per un’altra performance in qualche modo indimenticabile. L’attore è infatti stato reclutato come protagonista in Mandy, thriller diretto dal genialoide Panos Cosmatos (figlio del grande George Pan), a cui dobbiamo il visionario – e suo unico lungometraggio ad oggi – Beyond the Black Rainbow del 2010.

Il revenge movie è incentrato su Red Miller (Cage), un uomo distrutto e in fuga dopo che l’amore della sua vita è stato massacrato da una folle setta religiosa. Lui decide quindi di scatenare la propria vendetta sul gruppo di assassini, dando il via a una caccia serrata attraverso la natura selvaggia in un film ambientato nel 1983.

A produrre il film è la SpectreVision, guidata da Josh C. Walker, Elijah Wood e Daniel Noah, il Capo dello Sviluppo, che ha dichiarato:

Panos è uno dei più inventivi giovani registi di oggi, un Kubrick pervaso dalla cultura pop nella direzione.

Ha poi aggiunto sul protagonista:

Nicolas Cage è un vero mito per coloro che sono cresciuti guardando le sue performance classiche. Mettere insieme questi due per una storia surrealista, imbevuta di heavy-metal, di asce da combattimento e demoni su due ruote, è imperscrutabilmente eccitante per noi.

Le riprese di Mandy, che stando a questa prima descrizione sembrerebbe proprio un film da segnarsi in agenda, iniziaranno in Belgio questa estate.

Articolo
Titolo
Nicolas Cage protagonista di Mandy, revenge movie diretto da Panos Cosmatos
Descrizione
Il regista torna al lavoro dopo 7 anni per una storia 'surrealista'
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento