3 febbraio 2016

Nicolas Winding Refn parla dei piani per la distribuzione di The Neon Demon

Il regista danese si è soffermato sulla collaborazione con gli Amazon Studios

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
3 febbraio 2016
neon_demon refn

Lo scorso novembre è stato riportato che la nuova opera di Nicolas Winding Refn, il film di genere The Neon Demon, era stato acquisito dagli Amazon Studios, anche se non si faceva cenno ad alcuna strategia distributiva specifica. Oggi però è arrivato qualche dettaglio in più a proposito, e direttamente dalla bocca del regista danese.

In un’intervista, Refn ha vuotato il sacco.

“Quella di Amazon si è rivelata la migliore proposta che mi sia mai capitata”, ha detto. “Mi hanno dato una finestra di tre mesi, che è il massimo che si possa ottenere, perché la realtà è che la maggior parte dei film hanno da un weekend a una settimana. Manderanno in streaming il film dal termine dei tre mesi. ”

neon demon poster“Questo per me è stato il meglio di entrambi i mondi”, ha continuato. “E’ il futuro perché il cinema è una tela e l’iPhone è un’altra tela, ma sono tutte legate allo stesso fascio che lo proietta. E’ solo la definizione di come si vuole sperimentare qualcosa. Vedendo un film con un auricolare, si può camminare, ci si può sedere, è possibile regolarlo, è possibile metterlo in pausa, non metterlo in pausa, quello che volete. Potete portarlo con voi o lo si può vedere in un ambiente controllato in cui sei più uno spettatore [tradizionale].”

Refn ha parlato anche del cast a maggioranza femminile di The Neon Demon.

“Quello che mi interessava, avendo [precedentemente] lavorato con tre uomini, era che mi sarebbe piaciuto lavorare con un cast tutto al femminile”, ha osservato. “Non tutto al femminile, ma volevo lavorare con una giovane donna. Elle Fanning è quasi ultraterrena, è semplicemente straordinaria.”

Nella pellicola ci saranno anche Keanu Reeves, Christina Hendricks (Mad Men), Alessandro Nivola (American Hustle), Abbey Lee (Drive), Jena Malone (Hunger Games), Bella Heathcote (Beneath Hill 60) e Karl Glusman (Stonewall).

I collaboratori abituali di Refn, il montatore Matthew Newman e il compositore Cliff Martinez, sono stati raggiunti dal direttore della fotografia Philippe Le Sourd (The Grandmaster).

Questa la sinossi:
Quando l’aspirante modella Jesse si trasferisce a Los Angeles, la sua giovinezza e la vitalità verranno divorati da un gruppo di donne ossessionate dalla bellezza che useranno tutti i mezzi necessari per ottenere ciò che ha la ragazza.

Articoli correlati

Inserisci un commento