26 aprile 2016

Noah Hawley debutterà alla regia con il film di fantascienza Man Alive

La pellicola dello sceneggiatore di Fargo si baserà su una sceneggiatura dell’esordiente Joe Greenberg

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
26 aprile 2016
Noah_Hawley

L’adattamento televisivo di Fargo, sia nella prima che nella seconda stagione, è senza dubbio un dei prodotti migliori visti negli ultimi due anni. E’ dunque lecito avere un certa fiducia nel suo showrunner, Noah Hawley, che dal piccolo ha deciso ora di passare al grande schermo e vestire i panni del regista per il suo primo lungometraggio.

Oltre a essere già alle prese con la season 3 dello show trasmesso da FX, oltre che con gli altri adattamenti del fantascientifico Ghiaccio-nove (Cat’s cradle) di Kurt Vonnegut e di Legion, serie supereroistica legata al mondo degli X-Men, Hawley ha appena firmato per dirigere il suo primo film, un’opera ancora avvolta dal mistero di cui si conosce solo il titolo: Man Alive.

Per ora non vi sono dettagli sul progetto, a parte il genere – fantascienza – e che si baserà sulla sceneggiatura dell’esordiente Joe Greenberg, quindi potrebbe trattarsi di qualsiasi cosa. Quel che è certo è che le doti di Hawley sono evidenti, quindi la fiducia sul progetto è piuttosto alta.

Articolo
Titolo
Noah Hawley debutterà alla regia con il film di fantascienza Man Alive
Descrizione
La pellicola dello sceneggiatore di Fargo si baserà su una sceneggiatura dell'esordiente Joe Greenberg
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento