13 maggio 2016

Noomi Rapace madre di un ragazzo con abilità speciali in Boy

Regista della pellicola dal titolo non proprio originale è Jonas Arnby

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
13 maggio 2016
Noomi Rapace

Negli ultimi tempi i ragazzi al cinema sono spesso sinistri o forieri di guai, almeno nei titoli di genere horror: se già lo scorso anno ci aveva pensato Craig William Macneill con il suo The Boy a metterci in guardi, anche William Brent Bell ha scelto il medesimo nome per il suo nuovo lavoro, da pochi giorni nelle nostre sale. Ma non è finita: Jonas Arnby ha compiuto la medesima scelta in termini di nomenclatura – togliendo però il ‘The’ – per il suo thriller fantascientifico, Boy appunto.

Nel ruolo di protagonista troveremo Noomi Rapace (Child 44 – Il bambino n. 44) che ha da poco firmato per recitare nel film, sceneggiato da Mattson Tomlin.

Questa la sinossi ufficiale:

Un adolescente è nato con abilità speciali e ha trascorso la sua infanzia cambiando nome e residenza per tenere nascosta la sua identità. Quando il suo diffidente quartiere di periferia scopre il rischio che rappresenta e lo accusa di un tragico incidente di massa, lui e sua madre devono fuggire dalle autorità che cercano di eliminarlo e conquistarsi la fiducia e il sostegno di un gruppo segreto di ribelli.

Il film è prodotto da Brian Kavanaugh-Jones, Ben Pugh e Leon Clarance. Le riprese dovrebbero iniziare ad agosto.

Articolo
Titolo
Noomi Rapace madre di un ragazzo con abilità speciali in Boy
Descrizione
Regista della pellicola dal titolo non proprio originale è Jonas Arnby
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento