Azione & Avventura

Nuove immagini da The Handmaiden di Park Chan-wook

di

La pellicola è un adattamento del racconto 'Ladra' di Sarah Walters

Arrivano due nuove foto di Mademoiselle (The Handmaiden), il nuovo film di Park Chan-wook le cui riprese si sono concluse ad Halloween dopo cinque mesi tra Giappone e Corea.

Basato sul racconto di Sarah Walters Fingersmith (in Italia ‘Ladra‘), il film vede protagonista Ha Jung-woo (The yellow sea, 2010) nei panni di un truffatore che cerca di mettere le mani sulla fortuna di una giovane nobildonna (Kim Min-hee). Per farlo chiede aiuto a una giovane borseggiatrice (Kim Tae-ri, giovane attrice che ha battuto la concorrenza di 1.500 candidate. Nel cast anche Cho Jin-woong (A Hard Day), che sarà lo zio della nobildonna, Moon So-ri (Oasis, 2002) e Kim Hae-sook (The Thieves, 2012).

Nella pellicola ha lavorato inoltre Chung Chung-hoon, già al fianco di Park in Stoker.

Oltre alla differente location, l’adattamento di Park sposta l’azione nella Corea degli anni ’30, quando il paese venne occupato dal Giappone. Conosciuto come il Periodo Coloniale (1910-1945), questo lasso di tempo sta rapidamente diventando l’ambientazione principale per molti film (quest’anno sono infatti già usciti Assassination di Choi Dong-hoon e il thriller The Silenced).

Qui sotto potete vedere le due immagini

2016 - The Handmaid (still 1) rsz_2015_-_the_handmaid_still_2-thumb-630xauto-58227

Fonte: TwitchFilm

Azione & Avventura

Recensione | Gringo di Nash Edgerton

di
Sabrina Crivelli

Joel Edgerton, Charlize Theron e David Oyelowo sono i protagonisti di una dark comedy sulla vena dei fratelli Coen, bagnata di didattico provvidenzialismo

Leggi
Azione & Avventura

Recensione | Hurricane – Allerta Uragano di Rob Cohen

di
William Maga

Maggie Grace e Toby Kebbel sono al centro di un heist / disaster movie uscito direttamente dagli anni '90, nel bene e nel male

Leggi
Azione & Avventura

La morte corre coi riders estremi nel teaser trailer di Ride

di
Redazione Il Cineocchio

C'è Lorenzo Richelmy nel debutto dietro alla mdp di Jacopo Rondinelli, che ha sperimentato con le GoPro sotto la supervisione di Fabio Guaglione e Fabio Resinaro

Leggi