Horror & Thriller

Oscar Isaac sulle tracce di Garrett Hedlund nel primo trailer del thriller Mojave

di

Il film è diretto dal regista/sceneggiatore premio Oscar William Monahan

William Monahan, premio Oscar per la sceneggiatura di The Departed – Il Bene e il Male di Martin Scorsese e regista – su un suo script – di London Boulevard con Keira Knightley e Colin Farrell, sta per tornare in sala col suo ultimo lavoro, Mojave, di cui ora è stato diffuso il trailer.

Nel filmato emergono immediatamente i punti salienti della trama: Garrett Hedlund (Unbroken), smarritosi nel deserto del Mojave in California, s’imbatte e si scontra con l’uomo sbagliato, uno psicopatico decisamente aggressivo, interpretato da Oscar Isaac (Ex Machina). Quest’ultimo lo seguirà a casa e inizierà a perseguitare lui e la sua famiglia.

Hedlund si augura di sicuro di riprendersi dopo il clamoroso flop di Pan – Viaggio sull’Isola che non c’è, che negli Stati Uniti ha raccolto solo 34 milioni di dollari (in Italia 2.6 milioni) a fronte di un budget di 150.

Le prime immagini fanno ben sperare, per cui rimarremo in attesa della pellicola, che ha debuttato al Tribeca Film Festival il 18 aprile 2015, ma che non ha ancora una data ufficiale di uscita per l’Italia.

Intanto ecco per voi il trailer:

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi