Horror & Thriller

Pamela Anderson nella foresta dei suicidi di The People Garden

di

L'ex star di Baywatch tra i protagonisti del secondo lungometraggio della regista Nadia Litz

La foresta giapponese di Aokigahara, conosciuta anche come la “foresta dei suicidi”, è stata al centro dell’attenzione degli appassionati di horror già in precedenza quest’anno grazie a The Forest, interpretato da Natalie Dormer. Ora però, è di nuovo il turno di tornare a parlarne grazie al coinvolgimento di un’altra star … Pamela Anderson. No, non si tratta di un abbaglio.

La sexy ex-bagnina di Baywatch è infatti tra i protagonisti di The People Garden, opera della FilmBuff che dal trailer – che potete trovare qui sotto – non sembrerebbe per niente male, anche se non è chiaro se saranno presenti elementi sovrannaturali.

The People Garden locandinaQuesta la sinossi:

Sweetpea (Dree Hemingway) vola in Giappone per rompere con il suo fidanzato rock star. Quando arriva, il ragazzo è però scomparso, visto l’ultima volta mentre girava un video musicale con un sex symbol degli anni ’90 (Anderson) in una foresta giapponese che cela un oscuro segreto. Sweetpea si propone così di risolvere il mistero della scomparsa di Jamie, non sapendo che la foresta è molto nota per essere meta di suicidi.

A firmare la regia di The People Garden – che arriverà in alcuni cinema selezionati e in VOD dal 13 settembre – è Nadia Litz, al secondo lungometraggio dopo Hotel Congress. Nel cast anche François Arnaud, Jai Tatsut e James Le Gros.

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi