31 maggio 2017

Pandemia e flussi migratori si scontrano nel trailer di Operation Ragnarok

Lo svedese Fredrik Hiller torna alla regia dopo quasi un decennio, mescolando attualità e sci-fi

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
31 maggio 2017
Operation Ragnarok

E’ stato testé diffuso online il trailer di Operation Ragnarok, thriller pandemico diretto dallo svedese Fredrik Hiller precedentemente intitolato Zon 261 (come si può ancora leggere sulla locandina) che rappresenta il secondo lavoro da regista dopo Psalm 21 (2009) dell’attore, che ne ha anche steso la sceneggiatura e che vi recita nei panni di Lt.Col. Heinziger, affiancando i protagonisti Björn Bengtsson (Vadelmavenepakolainen) e Bahar Pars (Racconti da Stoccolma). sembra inoltre ci sarà almeno una comparsata della MontagnaHafþór Júlíus Björnsson (Il trono di spade).

Operation Ragnarok posterQuesta la sinossi ufficiale:

In una città della Svezia meridionale, le tensioni tra i cittadini e gli immigrati crescono. Nel frattempo, un sottomarino che porta una strana pestilenza entra nella città. L’equipaggio infetta gli agenti di polizia attivi in un’indagine e si genera un focolaio inarrestabile. La città è isolata dall’esercito svedese, mentre i sopravvissuti all’interno, immigrati e locali, si trovano a combattere contro gli infetti.

Nel trailer originale (sottotitolato) di Operation Ragnarok troviamo oltre alla ‘convenzionale’ esplosione di un’epidemia apocalittica, la registrazione delle problematiche migratorie e di convivenza che molti stati europei stanno affrontando in questi ultimi tempi, dando così una nota attuale alla finzione filmica:

Articolo
Titolo
Pandemia e flussi migratori si scontrano nel trailer di Operation Ragnarok
Descrizione
Lo svedese Fredrik Hiller torna alla regia dopo quasi un decennio, mescolando attualità e sci-fi
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento