10 novembre 2015

Parte la produzione del documentario 21 Years: Quentin Tarantino

Tara Wood ha raccolto moltissime testimonianze degli attori che hanno lavorato in questi anni col regista di Knoxville

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
10 novembre 2015
quentin-tarantino

A quanto pare, la carriera cinematografica di Quentin Tarantino è grande abbastanza per poter comprare alcolici (negli USA) e anche per guadagnarsi il proprio documentario.

La regista e produttrice Tara Wood ha infatti confermato la notizia dell’inizio della produzione di 21 Years: Quentin Tarantino, un sguardo autorizzato sulla carriera del regista di Le Iene, Pulp Fiction, Kill Bill e del prossimo The Hateful Eight.

Il film sarà caratterizzato da interviste ai molti collaboratori storici del regista di Knoxville, da Samuel L. Jackson, a John Travolta, da Jamie Foxx a Christoph Waltz, fino a Jennifer Jason Leigh, Lucy Liu e Kerry Washington.

La Wood ha precedentemente co-diretto il documentario 21 Years: Richard Linklater, che allo stesso modo ha esplorato i lavori di Richard Linklater (Boyhood, La vita è un sogno).

Tarantino, 52 anni, è stato nelle scorse settimane al centro delle polemiche per aver denunciato la brutalità della polizia durante una manifestazione di New York City, spingendo alcuni sindacati delle forze dell’ordine a chiedere il boicottaggio del suo prossimo film.

Articoli correlati

Inserisci un commento