5 novembre 2015

Paul Rudd e Alexander Skarsgard nel nuovo progetto di Duncan Jones ‘Mute’

La Lotus Entertainment finanzierà il thriller di fantascienza, le cui riprese partiranno il prossimo anno

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
5 novembre 2015
paul rudd

Appena terminato il lavoro sull’adattamento ad alto budget di Warcraft – L’inizio, il regista britannico Duncan Jones si sta già preparando per il suo prossimo e a lungo atteso progetto.

Mute, su cui il regista ha lavorato per 12 anni, ha infatti cominciato la fase di casting e i primi due nomi scelti sono quelli di Paul Rudd e Alexander Skarsgard, con Stuart Fenegan alla produzione insieme Jones con la loro Liberty Film.

Si tratterà di un film di fantascienza ambientato nella Berlino del futuro (di quarant’anni per la precisione), che seguirà le vicende di un barista muto (interpretato da Skarsgard) la cui unica ragione di vivere improvvisamente svanisce, portandolo a cominciare una ricerca che lo porterà nel ventre oscuro della città e ad una coppia di chirurghi americani, guidati da Rudd. Jones ha scritto la sceneggiatura insieme a Mike Johnson.

“Non posso dirvi quanto sia entusiasta di star finalmente per girare questo film assolutamente unico”, ha detto Jones. “Farlo con Alexander Skarsgard e Paul Rudd lo rende ancora più emozionante! Mute è un film che resterà. E’ diverso da qualsiasi altro film di fantascienza fatto fino ad oggi.”

L’avvio della produzione è previsto per il marzo 2016.

Articoli correlati

Inserisci un commento