31 dicembre 2015

Quentin Tarantino svela i piani per Kill Bill 3

Il regista a quanto pare sta seriamente pensando di dare un’altra vendetta alla Sposa

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
31 dicembre 2015
quentin-tarantino-kill-bill

Sono passati 11 anni da quando l’eroina interpretata da Uma Thurman in Kill Bill ci ha deliziato con la sua vendetta sul grande schermo e 12 da quando la Sposa si è fatta strada a colpi di katana nei cuori del pubblico. Ma non è ancora morta.

Quentin Tarantino ha infatti dichiarato a Variety che Kill Bill 3 è ancora possibile.

“Non lo sto confermando, ma non sarei sorpreso se la sposa facesse un’altra apparizione prima che sia stato fatto e detto tutto. Sto parlando un po’ di questo con Uma. Alcune delle cose che avevo scritto e che non ho messo nel film e che forse potrei utilizzare.”

Anche se Tarantino è ora in attesa di ricongiungersi con Sofie Fatale, Elle Driver e gli altri personaggi, non era inizialmente interessato a scrivere o dirigere un terzo capitolo, come ha dichiarato: “Penso di aver detto quello che avevo da dire.” A quanto pare non è così.

La prima pellicola ha incassato oltre 180 milioni di dollari nel mondo, mentre il Volume 2 ne ha incassati altri 150 milioni. Tarantino ha descritto Kill Bill, nel suo insieme, come il suo “film più visionario.”

Potete ascoltare le brevi dichiarazioni di Tarantino QUI

Articoli correlati

Inserisci un commento