1 giugno 2017

[recensione blu-ray] Scare Campaign – Yakuza Apocalypse

Scopriamo da vicino le edizioni dello slasher australiano dei fratelli Cairnes e della follia incatalogabile diretta da Takashi Miike

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
1 giugno 2017
yakuza scare bluray

Diamo uno sguardo dettagliato alle 2 edizioni italiane arrivate negli ultimi tempi nei negozi.

scare campaign blurayScare Campaign – Limited Edition (Blu-Ray+Booklet) [Scare Campaign – Australia, 2016]

Regia: Cameron Cairnes, Colin Cairnes – Cast: Meegan Warner, Ian Meadows, Olivia DeJonge, Patrick Harvey, Josh Quong Tart, Cassandra Magrath

Lingue principali: Italiano, Inglese – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

Il popolare show televisivo “Scare Campaign” ha divertito il pubblico negli ultimi cinque anni grazie al suo mix di paure vecchio stampo e telecamere nascoste. Una volta entrati in una nuova era di tv on line, i produttori si ritrovano di fronte alla volontà di realizzare una serie web dal taglio molto più duro, che rende il loro show ancora più caratteristico e singolare. Per loro, arrivato il momento di alzare la posta in gioco e di rendere il terrore ancora più tremendo, finendo però con lo scegliere come vittima la persona sbagliata… 

COMMENTO: Meta slasher australiano che prova in tutti i modi a sorprendere continuamente gli spettatori disorientandoli, spesso in modi prevedibili, ma non senza una certa opportuna dose di umorismo e di gore, Scare Campaign conferma le doti tecniche dei fratelli Cairnes, che infarciscono il loro secondo film anche di citazioni cinefile tutte da cogliere. Venendo agli aspetti tecnici, l’horror è stato girato digitalmente con l’Arri Alexa con lenti anamorfiche. Questo garantisce un’immagine senza problemi di sorta, in qualsiasi condizione di luce, sia in esterni che negli interni delle location usate per gli ‘scherzi’. I colori sono corposi e all’occorrenza brillanti (specie i rossi) e i neri solidi e profondi, con un livello di dettaglio sempre appagante. Sono presenti due tracce audio 5.1 DTS (quella originale è preferibile, come sempre), più sottotitoli, che restituiscono un mix rigoglioso di suoni direzionali, efficace soprattutto nel coinvolgere gli spettatori dentro il macabro show TV, tra orrende voci di fantasmi e porte scricchiolanti. I dialoghi sono sempre ben comprensibili e in primo piano. Per quanto riguarda i contenuti speciali, oltre al consueto libretto di 8 pagine con curiosità sulla lavorazione del film, sono presenti il trailer e un breve making of di quasi 5′ (sottotitolato).

Extra: Booklet da collezione + Making of + Trailer

Studio: Koch Media/Midnight Factory

yakuza apocalypse blurayYakuza Apocalypse – Limited Edition (Blu-Ray+Booklet) [Gokudō Daisensō? – 極道大戦争 – Japan, 2016]

Regia: Takashi Miike – Cast: Hayato Ichihara, Yayan Ruhian, Riko Narumi, Lily Franky, Reiko Takashima

Lingue principali: Italiano, Giapponese – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

Il boss della Yakuza di un piccolo centro di provincia è un potente vampiro che governa con fare paternalistico e bonario le sorti della comunità, ergendosi a nume tutelare per la popolazione contro le prepotenze. Il giovane Kagayama è estasiato dalla figura del boss e per tale motivo si arruola nella sua gang con un misto di rispetto e devozione. Quando un fantomatico gruppo internazionale per il controllo della criminalità manda due scagnozzi dal boss per imporgli di tornare nei ranghi e comportarsi come vero malavitoso, quasi rifiuta e viene ucciso riuscendo però a trasmettere i suoi straordinari poteri vampireschi al discepolo devoto.

COMMENTO: Difficile – se non impossibile – etichettare o provare a raccontare la trama di Yakuza Apocalypse, pellicola action/thriller/horror/fantasy piena di soluzioni visive grottesche e surreali, con sequenze che fondono violenza esasperata e assurdo, follia e poesia, come solo Takashi Miike – quando è ispirato – sa fare. Prendere o lasciare. Venendo agli aspetti tecnici, la pellicola – girata in digitale – viene presentata in un trasferimento 1080p widescreen. L’immagine è chiara e nitida, i livelli di dettaglio sono eccellenti, i colori sono forti e coerenti (YA è velato da una tinta gialla/ocra che gli dona il giusto mood) e non si notano problemi legati alla compressione. Sono presenti due tracce audio 5.1 DTS (quella originale è preferibile, come sempre), più sottotitoli. Il surround è eccellente, corposo quando si tratta dell’azione e robusto quando si tratta del sound design, con dialoghi sempre ben comprensibili e prioritari. Per quanto riguarda i contenuti speciali, oltre al consueto libretto di 8 pagine con curiosità sulla lavorazione del film, sono presenti il trailer originale e un lunghissimo e approfonditissimo making of di oltre 1 ora (sottotitolato), con interviste a tutti quelli che hanno partecipato alla lavorazione.

Extra: Booklet da collezione + Making of + Trailer originale

Studio: Koch Media/Midnight Factory

Articolo
Titolo
[recensione blu-ray] Scare Campaign - Yakuza Apocalypse
Descrizione
Scopriamo da vicino le edizioni dello slasher australiano dei fratelli Cairnes e della follia incatalogabile diretta da Takashi Miike
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento