The Movie Db/10
The Movie Db/10
26 luglio 2017

[recensione blu-ray] Incarnate – Elle

Scopriamo da vicino le edizioni dell’horror demoniaco con Aaron Eckhart e del controverso thriller di Paul Verhoeven

26 luglio 2017

Diamo uno sguardo dettagliato alle 2 edizioni italiane arrivate negli ultimi tempi nei negozi.

Incarnate – Non Potrai Nasconderti (Blu-Ray) [Incarnate – USA, 2016]

Regia: Brad Peyton – Cast: Aaron Eckhart, David Mazouz, Carice van Houten, Catalina Sandino Moreno, Emjay Anthony

Lingue principali: Italiano, Inglese – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano, Italiano per non udenti – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

Seth Ember è uno scienziato dotato della rara capacita di esorcizzare le menti delle persone possedute. Quando gli viene affidato il caso di un adolescente particolarmente tormentato, rimane sconvolto nello scoprire che dentro di lui si annida lo stesso spirito maligno responsabile della morte dei suoi affetti piu cari: sua moglie e suo figlio. Il Dr. Ember fara di tutto per salvare la vita del giovane ragazzo e distruggere il demone prima che il mondo interno venga messo in pericolo dalla sua ferocia. Riuscirci significherebbe inoltre redimersi e riniziare finalmente a vivere… 

incarnate blurayCOMMENTO: Dopo la visione, lo scorso dicembre commentavamo: “Aaron Eckhart è il protagonista sprecato di un horror che banalizza una a una le convenzioni del sottogenere demoniaco e non solo …” (la recensione completa). Passando invece agli aspetti tecnici, Incarnate è stato girato in digitale ma, al di là di un po’ di rumore originario, la texture è soddisfacente. Il livello di dettaglio è buono, nonostante molte sequenze siano scure. I volti e gli abiti sono abbastanza nitidi e definiti, anche se il trasferimento non raggiunge mai la qualità del reale. I colori sono per lo più spenti, eccezion fatta per una verso la metà del film, vivace e brillanti, lontana dalle tenebre circostanti. Come intuibile, i livelli dei neri, critici, sono profondi. Gli incarnati appaiono accurati. Al di là della qualità dell’opera, Incarnate può essere annoverato tra quei film il cui ambiente sonoro si presenta adeguatamente dinamico. La colonna sonora, in italiano e inglese, DTS-HD Master Audio 5.1  in apertura ci immerge bene nei rumori della città. La profondità dei bassi risulta importante per tutto lo svolgimento, sono equilibrati e coinvolgenti in ogni occasione. La musica è frizzante e ben distanziata, generosa nell’utilizzo surround e, di nuovo, si serve dei bassi nel modo giusto. I surround replicano molti effetti ambientali accuratamente. I dialoghi sono chiari, prioritari e predisposti sul frontale. E’ purtroppo presente un solo contenuto speciale, il trailer italiano …

Extra: Trailer

Studio: Warner Home Video/Lucky Red

elle blurayElle (Blu-Ray) [Elle – France, Belgium, Germany, 2017]

Regia: Paul Verhoeven – Cast: Isabelle Huppert, Laurent Lafitte, Anne Consigny, Charles Berling, Virginie Efira, Christian Berkel

Lingue principali: Italiano, Francese – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano, Italiano per non udenti – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

Michèle è una di quelle donne che niente sembra poter turbare. A capo di una grande società di videogiochi, gestisce gli affari come le sue relazioni sentimentali: con il pugno di ferro. Ma la sua vita cambia improvvisamente quando viene aggredita in casa da un misterioso sconosciuto. Imperturbabile, Michèle cerca di rintracciarlo. Una volta trovato, tra loro si stabilisce uno strano gioco. Un gioco che potrebbe sfuggire loro di mano da un momento all’altro.

COMMENTO: Il controverso regista olandese torna sulle scene con un rape & revenge velato di solo apparente leggerezza, con una Isabelle Huppert mai così ambigua in un film, adattamento cinematografico del romanzo del 2012 “Oh…” di Philippe Djian, capace di aggiudicarsi due Golden Globe 2017 e due Premi César 2017 (la nostra recensione completa). Venendo agli aspetti tecnici, anche Elle è stato girato in digitale. I colori sono spesso tenui, mai troppo appariscenti, ma piuttosto delicati. I neri non sono profondissimi, ma nemmeno troppo pallidi. Il rumore della sorgente si sente, specie quando la luce è leggera, ma il livello di dettaglio è nel complesso soddisfacente. Le due tracce, italiana e francese, DTS-HD Master Audio 5.1 suonano solo sporadicamente intense ma per lo più dirette e chiare. Il film è principalmente basato sui dialoghi e le parole vengono riprodotte naturalmente dal centrale, sempre ben prioritarie rispetto agli elementi circostanti. I rumori ambientali più leggeri rimangono sul retro o intorno, a seconda della location e dell’intensità. I suoni della città, ad esempio, rimangono a volte raggruppati davanti, mentre le scene al ristorante risultano più immersive. A un certo punto, colpi di pistola fanno irruzione sulla scena, alzando il livello di intensità. Anche le musiche guadagnano slancio verso la fine, offrendo una profonda sensazione di immersione. Nessun problema comunque in quanto a chiarezza e spaziatura. Chiudendo coi contenuti speciali, sono presenti un’intervista al regista (13′), l’estratto dalla conferenza stampa italiana (13′) e il trailer.

Extra: Intervista al regista + Conferenza stampa + Trailer

Studio: Warner Home Video/Lucky Red

Articolo
[recensione blu-ray] Incarnate - Elle
Titolo
[recensione blu-ray] Incarnate - Elle
Descrizione
Scopriamo da vicino le edizioni dell'horror demoniaco con Aaron Eckhart e del controverso thriller di Paul Verhoeven
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher
CAST

Articoli correlati

Inserisci un commento