Horror & Thriller

[recensione DVD] L’Assassino Ha Le Mani Pulite + Nove Ospiti Per Un Delitto

di

I gialli di Vittorio Sindoni e Ferdinando Baldi sono tornati disponibili per gli appassionati del cinema Bis italiano che se li erano persi

Diamo uno sguardo dettagliato alle 2 edizioni ritornate nei negozi dopo essere uscite di catalogo già da parecchio tempo.

l'assassino mani dvdL’Assassino Ha Le Mani Pulite (Omicidio Per Vocazione, 1968) (Dvd) [Omicidio per vocazione – Italia, 1968]

Regia: Vittorio Sindoni – Cast: Tom Drake, Femi Benussi, Virgilio Gazzolo, Ernesto Colli, Isarco Ravaioli, Andrea Fantasia, Ivo Garrani, Valeria Ciangottini

Lingue principali: Italiano – Audio Italiano: Dolby Digital Mono – Sottotitoli principali: N.D. – Rapporto schermo: 1.78:1 Anamorfico

Sono cinque gli eredi di Oscar: quattro legittimi ed un quinto, Jeannot, un figlio adottivo che, secondo gli altri, non dovrebbe aver diritto a nulla. Invece è proprio lui ad ereditare, secondo il testamento. Dopo pochi giorni dalla lettura di questo, sui binari che corrono davanti al castello, viene trovato un corpo martoriato che indossa le vesti di Jeannot. Mentre la polizia brancola nel buio, muoiono assassinati, uno dopo l’altro, i figli di Oscar. Sopravvive solo una ragazza, Simone, che abbandona la casa paterna e si rifugia in città. Ma ad attenderla ci sono altri pericoli… 

COMMENTO: Il debutto del regista – ispirato evidentemente a Dieci piccoli indiani di Agatha Christie – si ricorda più per essere una sorta di precursore del giallo all’italiana che per le qualità effettive, anche se non mancano alcune intuizioni dignitose: considerata l’età della pellicola e lo stato dei materiali di partenza, l’immagine si presenta tutto sommato soddisfacente, con un livello di dettaglio sufficiente in ogni condizione di luce e nessun segno evidente di deterioramento. C’è soltanto una traccia audio italiana, mono e senza sottotitoli, che fa quello che può nel restituire dialoghi comunque chiari, coadiuvati da qualche effetto ambientale in sottofondo che si distacca al momento opportuno. Unico contenuto speciale, il trailer originale.

Extra: Trailer

Studio: CG Entertainment/Surf Video

nove ospiti dvdNove Ospiti Per Un Delitto (La Morte Viene Dal Passato, 1970) (Dvd) [9 ospiti per un delitto – Un urlo nella notte – Italia, 1977]

Regia: Ferdinando Baldi – Cast: Arthur Kennedy, John Richardson, Caroline Lawrence, Massimo Foschi, Sofia Dionisio, Dana Ghia, Venantino Venantini

Lingue principali: Italiano – Audio Italiano: Dolby Digital Mono – Sottotitoli principali: N.D. – Rapporto schermo: Widescreen Anamorfico

In una vecchia villa, su un isolotto disabitato, arrivano nove persone per passare una breve vacanza. Mentre la convivenza tra loro riaccende vecchi odi e favorisce adulteri, una ragazza scompare; l’ipotesi più attendibile è che sia annegata. Da quel momento, un misterioso assassino semina morte tra gli ospiti della villa.

COMMENTO: Anche qui – e fin dal titolo – il richiamo al romanzo della scrittrice inglese del 1944 è palese, ma il risultato complessivo non è certo dei più memorabili. Oltre che nei modelli cui si ispirano per la trama, le due edizioni si somigliano molto anche per gli aspetti tecnici: una sola traccia audio italiana mono senza sottotitoli (piuttosto pulita, anche se registrata a un volume più basso), il trailer originale come unico contenuto speciale e un quadro privo di sostanziali imperfezioni.

Extra: Trailer

Studio: CG Entertainment /Surf Video

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi