16 maggio 2016

Remake in vista per il classico Gli Ultimi Sei Minuti di Michael Tuchner

A produrre il rifacimento sarà Cassian Elwes, figliastro del produttore dell’originale del 1972

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 maggio 2016
Gli ultimi sei minuti

Gli ultimi sei minuti (Fear is the Key), classico della cinematografia thriller del 1972 diretto da Michael Tuchner, sta per ottenere il suo remake prodotto da Cassian Elwes e Andre Gaines, che ne hanno acquistato i diritti da StudioCanal. Il film inoltre, rimarrebbe in un certo senso in famiglia: a produrre l’originale fu Elliott Kastner, ossia il patrigno di Elwes stesso, che era stato affiancato nell’operazione dal capo della Paramount Alan Ladd e da Jay Kanter.

fear-is-the-key“Ho amato questo film sin da quando ero un ragazzino”, ha detto Elwes. “E ‘stato uno dei film preferiti dal mio patrigno e la mia speranza è quella di dar vita a un rifacimento addirittura migliore del suo”.

La storia, basata sull’omonimo libro di Alistair MacLean, “si svolge in Louisiana e ha come protagonista John Talbot, che ordisce un’elaborata vendetta contro coloro che hanno ucciso la sua famiglia in un incidente aereo in Messico. Fingendosi un criminale, l’uomo entra in contatto con i colpevoli e viene coinvolto nel recupero di un trasporto di inestimabile valore perso nel mezzo del Golfo“.

Al lavoro sullo sviluppo della sceneggiatura della nuova versione c’è Terrell Garrett.

Di seguito un montaggio di alcuni memorabili inseguimenti dell’originale:

Articolo
Titolo
Remake in vista per il classico Gli Ultimi Sei Minuti di Michael Tuchner
Descrizione
A produrre il rifacimento sarà Cassian Elwes, figliastro del produttore dell'originale del 1972
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento