29 novembre 2015

Ridley Scott parla dei ruoli di Michael Fassbender e Noomi Rapace in Alien: Convenant

Il regista continua a svelare nuovi dettagli sul seguito di Prometheus

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
29 novembre 2015
prometheus

“E’ davvero grande, è una gran bella idea quella che ho [per il personaggio di Fassbender]. E’ fantastico”, ha detto Ridley Scott il mese scorso parlando di Alien: Covenant. “E pare che l’unica cosa migliore di un Michael Fassbender, sono due Michael Fassbender“.

Con l’inizio della produzione previsto ufficialmente per marzo 2016 in Australia, il regista ha rivelato qualche dettaglio in più sul sequel di Prometheus. Quello che sappiamo finora è che la storia seguirà l’equipaggio della nave colonia Covenant, che scopre quello che pensano sia un paradiso inesplorato, ma che in realtà è un mondo pericoloso e oscuro – il cui unico abitante è il “sintetico” David (Fassbender), superstite della sfortunata spedizione Prometheus.

Tuttavia, un po’ a sorpresa, ScreenDaily ha rivelato che Fassbender avrà “due ruoli” nel film. In più, Noomi Rapace, vista l’ultima volta nei paraggi della testa decapitata di David, tornerà si, ma avrà un “ruolo minore.”

In attesa di nuove rivelazioni – ormai ne arrivano ogni 48 ore… – ricordiamo che Alien: Covenant uscirà in sala il 6 ottobre 2017.

Articoli correlati

Inserisci un commento