21 gennaio 2016

Robbie Amell e Rachael Taylor nel thriller sci-fi ARQ

Il film, che verrà distribuito da Netflix, è stato scritto e sarà diretto da Tony Elliott

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
21 gennaio 2016
arq ammell Taylor

Robbie Amell (modello e velocissimo supereroe in The Flash) e Rachael Taylor (Jessica Jones) reciteranno insieme in ARQ, nuovo thriller fantascientifico che sarà distribuito da Netflix.

La pellicola sarà ambientata in un futuro prossimo post-apocalittico, caratterizzato da incessanti guerre e in cui sono terminate tutte le scorte di petrolio mondiali. Il protagonista, un ingegnere (Amell), è bloccato in una casa presidiata da una banda di malviventi mascherati che aspirano ad appropriarsi della tecnologia in suo possesso, che potrebbe fornire energia illimitata al mondo. C’è però un problema, l’impianto che sta proteggendo ha creato un loop temporale, che obbliga lui e tutti coloro che gli sono attorno a rivivere infinite volte lo stesso giorno.

ARQ, un low budget, che sarà prodotto da Lost City e XYZ Films in associazione con MXN Entertainment, è stato scritto – e sarà diretto – da Tony Elliott, (sceneggiatore di Orphan Black e già alla regia in ambito sci-fi del corto Entangled). Le riprese inizieranno entro marzo a Toronto e vedranno James Hoppe in veste di produttore esecutivo, mentre Elizabeth Grave e Michelle Knudsen saranno i co-produttori.

Articoli correlati

Inserisci un commento