28 novembre 2016

Roger Moore: ‘Sean Connery è stato il James Bond più grande, Daniel Craig è straordinario’

L’attore inglese ha poi parlato di un possibile cameo e di Casino Royale

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
28 novembre 2016
roger-moore-bond-007

Durante un evento speciale al Southbank Centre di Londra durante il fine settimana, Sir Roger Moore ha ammesso che sarebbe ben disposto a comparire in un altro film di James Bond – ma che non ha ricevuto alcuna offerta finora. Tuttavia, egli ha osservato che un cameo in una futura avventura dell’agente 007 gli avrebbe permesso di “allargare il forziere di famiglia”.

L’ormai 89enne attore, che ha recitato l’ultima volta nei panni di James Bond nel 1985 in 007 – Bersaglio mobile ha inoltre detto:

Credo che Sean [Connery] sia stato ovviamente il Bond più grande. Era naturalmente la persona giusta, ha portato la giusta personalità alla performance, altrimenti Bond non sarebbe andata avanti oltre il primo dei sei che ha fatto. E’ stato un Bond enorme.

Moore ha poi aggiunto

Penso che siamo molto fortunati ad avere Daniel Craig, perché è davvero straordinario. Io dico sempre che Sean sembrava un killer – ma Daniel Craig è quello che porta a termine il compito!

Non è chiaro in questo momento se Daniel Craig tornerà per James Bond 25, ma Moore ha notato che quando ha visto per la prima volta Casino Royale, “Ho pensato che Daniel Craig avesse fatto più scene d’azione nei primi sette minuti di quanto io ne abbia fatte in sette film!”.

Appena ne sapremo di più sul prossimo film di James Bond – con o senza Roger Moore – vi passeremo le informazioni.

Articolo
Titolo
Roger Moore: 'Sean Connery è stato il James Bond più grande, Daniel Craig è straordinario'
Descrizione
L'attore inglese ha poi parlato di un possibile cameo e di Casino Royale
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento