Horror & Thriller

Safe Neighborhood incontra Mamma ho Perso l’Aereo nelle prime immagini

di

L'home invasion diretto da Chris Peckover vedrà protagoniste Olivia DeJonge e Virginia Madsen

Abbiamo oggi i primi scatti di Safe Neighborhood, nuovo thriller di Chris Peckover (Undocumented) interpretato da Olivia DeJonge (The Visit), Levi Miller (Pan, Terra Nova), Ed Oxenbould (Paper Planes, Alexander and the Terrible), Virginia Madsen (Candyman, Sideways) e Patrick Warburton (Ted, Seinfeld).

safe-neighborhood-poster-chris-peckoverDescritto come ‘Mamma ho perso l’aereo incontra Scream‘, le immagini restituiscono in effetti quell’atmosfera, in particolare quella del ragazzo che appare esattamente come Kieran Culkin nel classico di Natale anni ’90 firmato da Chris Columbus.

Ambientato in un tranquillo sobborgo americano in una serata nevosa a pochi giorni dal Natale, Ashley (DeJonge), la babysitter di fiducia di Deandra (Madsen) e Robert Lerner (Warburton), deve difendere il loro figlio di dodici anni (Miller) da alcuni sconosciuti che irrompono in casa – scoprendo però che non si tratta di una semplice rapina.

Il thriller, frutto degli sforzi di Storm Vision Entertainment and Best Medicine production è stato scritto da Zack Kahn e da Peckover.

safe-neighborhood-film

safe-neighborhood-film-2

 

Fonte: Bloody Disgusting

Horror & Thriller

Cortometraggio | Una serial killer femminista smonta gli stereotipi di genere in I Love You So Much It’s Killing Them

di
Redazione Il Cineocchio

Dopo due anni, la premiatissima dark romance scritta e diretta da Joel Ashton McCarthy è arrivata online nella sua interezza, con una Alex Duncan letale e innamorata

Leggi
Horror & Thriller

Tom Six: “The Onania Club sarà un’esperienza abietta e inumana”

di
Redazione Il Cineocchio

Dopo tre anni di silenzio, il regista della trilogia di 'The Human Centipede' è pronto a tornare sulle scene con un nuovo scioccante film

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | Wildling di Fritz Böhm

di
William Maga

Il regista - e sceneggiatore - esordisce al lungometraggio con un horror che rilegge in modo intelligente il genere, sostenuto dalla grande prova di Bel Powley

Leggi