Horror & Thriller

Scontri a base di telecinesi nel trailer di The Mind’s Eye di Joe Begos

di

A due anni dall'esordio, il regista torna sulle scene con un horror dal sapore '80s

Il gioiellino indipendente The Mind’s Eye, nuovo progetto del regista Joe Begos (Almost Human) ha finalmente trovato una data di distribuzione – almeno per il Nord America. Il film uscirà nelle sale e in VOD il 5 agosto, come annunciato nel nuovo trailer da poco diffuso. Il filmato rende piuttosto bene l’idea alla base della pellicola, e mette in mostra l’ottima fattura degli effetti speciali, molto efficaci nonostante il budget ridotto.

minds-eye-locandinaLa sinossi ufficiale:

Dopo anni passati al di fuori dei radar, Zack (Graham Skipper) cattura l’attenzione del misterioso Dr. Slovak (John Speredakos), un esperto di telecinesi con intenzioni ambigue. Dopo aver scoperto le intenzioni malvagie di Slovak, che vorrebbe potenziarsi utilizzando un siero capace di far sviluppare la telecinesi raccolto dal sangue dei suoi “pazienti”, Zack deve fermare il dottore e salvare la sua compagna telecinetica Rachel (Lauren Ashley Carter) prima che sia troppo tardi.

Nel cast di The Mind’s Eye troviamo anche Larry Fessenden (Wendigo) e Jeremy Gardner (Spring).

Di seguito il trailer, dalle atmosfere piuttosto ’80s:

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi