20 maggio 2016

Sherlock Holmes 3: presto al via le riprese, ma non sarà l’ultimo capitolo

Il produttore Joel Silver ha aperto uno spiraglio sul possibile inizio dei lavori entro la fine dell’anno

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
20 maggio 2016
sherlock holmes set

Guy Ritchie ha regalato negli ultimi anni un nuovo volto al classico della letteratura britannico Sherlock Holmes. Risalente al 2009, la prima pellicola introduceva Robert Downey Jr. e Jude Law quali il celebre investigatore e il suo acuto aiutante, fornendo agli iconici protagonisti dei romanzi di Sir Arthur Conan Doyle una verve moderna e ironica. Dal sequel del 2011, Sherlock Holmes – Gioco di ombre, è trascorso un quinquennio, ma pare che finalmente le riprese del terzo film stiano per partire, con ogni probabilità il prossimo autunno.

Robert-Downey-Jr-in-Sherlock-Holmes-A-Game-of-ShadowsA darci la notizia è il produttore Joel Silver, che in una recente intervista ha spiegato:

Sembra che potrebbe concretizzarsi questo autunno. Downey ha detto che vuole farlo. Deve lanciare un altro film degli Avengers all’inizio del nuovo anno, quindi stiamo cercando di realizzarlo prima. Abbiamo uno script che ci piace. Jude è disponibile e allo stesso modo Downey, così speriamo di farcela a realizzarlo. Se funziona, benissimo. In caso contrario, sarà per un’altra volta. Tuttavia, parrebbe che possa succedere proprio ora.

Se i lavori relativi all’ultimo capitolo hanno dovuto a lungo attendere, soprattutto per la fittissima agenda di Downey Jr., sembra che ora una serie di favorevoli coincidenze abbiano reso possibile l’avvio della produzione. Si parlerà dunque presto di una trilogia, ma la prossima pellicola non chiuderà di certo la serie, almeno secondo alle speranze del produttore, che ha rivelato:

Spero [che non sia l’ultimo]. Non credo proprio. Quanti film di Bond hanno realizzato? Finché c’è un personaggio, possiamo lavorarci. Non è una storia che ha una fine. Siamo in grado di andare avanti, fino a quando la gente desidera farlo. Si tratta della chiamata [dell’attore]. Sono loro che devono dire, “Ok, sono pronto ad iniziare”.

Dunque non ci sono limiti imposti alla fantasia degli sceneggiatori, a parte la disponibilità degli interpreti. Intanto uno script è già stato steso da Drew Pearce e rimaneggiato da James Coyne e, se tutto andrà secondo ai piani, Ritchie sarà presto sul set di Sherlock Holmes 3.

Articolo
Titolo
Sherlock Holmes 3: presto al via le riprese, ma non sarà l'ultimo capitolo
Descrizione
Il produttore Joel Silver ha aperto uno spiraglio sul possibile inizio dei lavori entro la fine dell'anno
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento