Sci-Fi & Fantasy

Spencer Wilding sarà Dart Fener in Rogue One: A Star Wars Story

di

Il caratterista gallese verrà però doppiato - come da tradizione - da James Earl Jones

Ecco una notizia interessante riguardante Rogue One: A Star Wars Story. Come sapete, il film sarà ambientato prima degli eventi narrati in Una Nuova Speranza e ruoterà aintorno a un gruppo di ribelli in missione per rubare i piani della Morte Nera. Sappiamo che Dart Fener (o Darth Vader) avrà un ruolo in questa vicenda, e sappiamo che James Earl Jones a prestargli la sua voce. Ora, grazie a Flickering Myth, sappiamo però chi sarà effettivamente a indossare l’iconico costume.

Il suo nome è Spencer Wilding, ed è un caratterista gallese che ha recitato in piccole parti di vari film fin dal 2005. Ha interpretato una varietà di creature nella serie Doctor Who e anche impersonato un White Walker nel Trono di Spade. Ma è probabilmente noto ai più per il suo ruolo in Guardiani della Galassia, dove vestiva i panni della guardia carceraria che rubava il Walkman a Peter Quill.

Wilding possiede l’unica caratteristica importante che il ruolo di Dart Fener richiede… un’altezza di 201 cm, di 5 cm superiore a quella di David Prowse, che originariamente ha interpretato il personaggio. La fonte rivela anche che l’attore dovrà recitare della battute sul set, che è quello che fece anche il suo predecessore, salvo poi venire ridoppiato. Ma questa non è una sorpresa.

Fonte: Flickering Myth

Sci-Fi & Fantasy

Recensione | La Ragazza del Punk Innamorato di John Cameron Mitchell

di
William Maga

Elle Fannining è un'aliena caduta nella Londra del 1977 nell'adattamento povero e impreciso del racconto sci-fi breve di Neil Gaiman

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Poster, trailer italiano e data di uscita per Mary e il Fiore della Strega di Hiromasa Yonebayashi

di
Redazione Il Cineocchio

Si tratta del primo film animato dello Studio Ponoc, che traspone il racconto fantasy 'La Piccola Scopa' di Mary Stewart

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Emilia Clarke su Terminator Genisys: “Nessuno si divertì sul set. Presi in giro pure dal team di Fantastic 4”

di
Redazione Il Cineocchio

La protagonista dello sfortunato quinto capitolo della saga ha ricordato anche le difficoltà attraversate durante la lavorazione dal regista Alan Taylor

Leggi