10 novembre 2015

Susan Sarandon partecipa al documentario sull’attrice/inventrice Hedy Lamarr

La donna, apparsa in 35 pellicole, aiutò gli Alleati a vincere la guerra creando un innovativo sistema di comunicazioni

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
10 novembre 2015
hedy-lamarr susan

Susan Sarandon e Reframed Pictures hanno siglato una partnership con American Masters e Submarine per un documentario su Hedy Lamarr.

“E’ la storia di un’attrice di Hollywood, conosciuta per il suo aspetto, che era però segretamente un geniale inventore e ha cambiato il corso della storia”, ha detto la Sarandon, che sarà tra i produttori esecutivi.

Alexandra Dean dirigerà il film, dal titolo provvisorio Hedy: The Untold Story of Actress and Inventor Hedy Lamarr.

Il documentario verrà trasmesso in esclusiva su PBS all’interno della serie “American Masters”.

La Lamarr, che avrebbe compiuto 101 ieri, è stata celebrata anche con un doodle di Google.

L’attrice è apparsa nuda all’età di 17 anni nel film ceco del 1933 Ecstasy e ha in seguito sposato un importante uomo d’affari austriaco, diventato commerciante di armi per i nazisti. La Lamarr, nata ebrea, fuggì dal marito nel bel mezzo della notte a bordo di un battello per l’America, portando con sé un unico abito alla moda. Alla fine riuscì a convincere il capo della MGM Louis B. Mayer a scritturarla.

Si è poi sposata sei volte. La donna era segretamente anche un inventore, che aiutò gli Alleati a vincere la guerra creando un sistema di comunicazione senza fili chiamato frequencyhopping, che avrebbe rivoluzionato le comunicazioni in tutto il mondo.

Articoli correlati

Inserisci un commento