9 maggio 2017

Teresa Palmer e Michiel Huisman sfidano il Destino nel trailer di 2:22

I due attori sono i protagonisti del nuovo thriller sci-fi diretto da Paul Currie

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
9 maggio 2017
2 22 film palmer teresa

Magnolia Pictures & Magnet Releasing hanno diffuso oggi la locandina e il primo trailer di 2:22, thriller sci-fi diretto da Paul Currie (One perfect day) che vede protagonisti Michiel Huisman (Il Trono di Spade), Teresa Palmer (Lights Out) e Sam Reid (Anonymous).

2 22 film posterQuesta la sinossi ufficiale:

Il controllore del traffico aereo di New York Dylan Branson (Huisman) è l’incarnazione di un ragazzo al massimo della forma, fino a quando un giorno, alle 2:22 p.m., un lampo accecante di luce lo paralizza per alcuni secondi cruciali e due aerei pieni di passeggeri evitano per pochissimo una collisione a mezz’aria. Sospeso dal lavoro, Dylan comincia a notare la sempre più minacciosa ripetizione di suoni ed eventi della sua vita che accadono esattamente nello stesso momento ogni giorno. Un misterioso schema comincia a delinearsi, che lo guida ineffabilmente alla Grand Central Station ogni giorno alle 2:22 pm. Mentre viene trascinato in un complesso rapporto con una bella ragazza che lavora in una galleria d’arte, Sarah (Palmer), complicato dall’ex fidanzato Jonas (Reid), Dylan deve infrangere il potere del suo passato e prendere il controllo del Tempo stesso.

2:22 uscirà in alcuni cinema degli Stati Uniti e in VOD il prossimo 30 giugno.

Vedendo il trailer originale qui di seguito è impossibile non pensare a pellicole come Source Code, Number 23Final Destination con un tocco di romanticismo extra, mentre si tenta di dare una nuova risposta alla solita annosa questione del Caso vs. Grande e Misterioso Disegno in cui tutto è già scritto:

Articolo
Titolo
Teresa Palmer e Michiel Huisman sfidano il Destino nel trailer di 2:22
Descrizione
I due attori sono i protagonisti del nuovo thriller sci-fi diretto da Paul Currie
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento