23 luglio 2016

The Woods di Adam Wingard è in realtà il nuovo Blair Witch

Annunciato – e mostrato – a sorpresa al Comic-Con il terzo film della saga found-footage iniziata nel 1999

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
23 luglio 2016
blair witch woods wingard

Se seguite almeno un po’ il panorama attuale dell’horror, sapere che alla regia The Woods ci sia Adam Wingard sarebbe stato un motivo sufficiente per appuntarne l’uscita in agenda. Il primo trailer del film, che ha debuttato qualche mese fa, ha rafforzato questa convinzione, anche se le immagini sembravano lontane dal mondo selvaggio che il regista era riuscito a creare con The Guest dalla furia eversiva di You’re Next. Oggi, direttamente dal Comic-Con, è giunto un altro trailer del film, a cui potete dare un’occhiata al di sotto, ma che passa in secondo piano rispetto alla grande rivelazione sull’ultimo progetto di Wingard, ovvero che si tratta niente meno che del terzo capitolo della saga di Blair Witch Project, intitolato ora semplicemente Blair Witch invece di The Woods.

blair-witch-the-woods-posterOra, chi ha avuto la grande sfortuna di vedere il secondo film di Blair Witch, Il libro segreto delle streghe – Blair Witch 2, saprà che continuare con questa serie non è esattamente una notizia bomba da sola. Sì, The Blair Witch Project rimane una piccola grande meraviglia di found-footage, una di quella mezza dozzina di volte (o giù di lì) in cui questo particolare approccio stilistico non è stato l’unica cosa affascinante delle pellicola che lo ha utilizzato (si vedano anche Cloverfield o Chronicles). Il secondo film, d’altra parte, era privo di personalità e profondamente poco interessante, probabilmente a causa del fatto che l’idea originale del regista, Joe Berlinger, è stata tagliata dallo studio, che era fondamentalmente alla ricerca di un’altra opera macina soldi.

Con Wingard annunciato adesso come l’uomo dietro il nuovo capitolo, tuttavia, Blair Witch potrebbe benissimo lanciare l’idea di mettere registi esperti nel genere dietro alla telecamera, come ad esempio Ti West, Jaume Collet-Serra o Rob Zombie, anche se quest’ultimo già diretto uno dei migliori film di streghe nella storia con Le streghe di Salem. In ogni caso, il nuovo trailer presenta numerosi momenti intensamente inquietanti e spaventose dai quali traspare distintamente la mano di Wingard, che ricordiamo è ora al lavoro sull’adattamento di Death Note per Netflix.

Blair Witch uscirà nei nostri cinema il 21 settembre.

Articolo
Titolo
The Woods di Adam Wingard è in realtà il nuovo Blair Witch
Descrizione
Annunciato - e mostrato - a sorpresa al Comic-Con il terzo film della saga found-footage iniziata nel 1999
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento