The Movie Db/10
The Movie Db/10
13 febbraio 2018

Tim Miller al lavoro su 143, film solista della mutante Kitty Pryde; la possibile trama

Dopo Deadpool, il regista si dedica alla giovane X-Men, aiutato dallo sceneggiatore Brian Michael Bendis

Un mese fa era stata rumoreggiato che il regista di Deadpool, Tim Miller, stava sviluppando un nuovo film degli X-Men incentrato sul personaggio di Kitty Pryde. Ora abbiamo conferma che quel progetto sta procedendo, con lo sceneggiatore a autore di fumetti Brian Michael Bendis assunto dalla 20th Century Fox (o Disney?) per scrivere la sceneggiatura.

Il film è stato sviluppato con il nome in codice 143, un titolo provvisorio che farebbe riferimento ad Uncanny X-Men No. 143, pubblicato nel 1981. Si tratta di una delle prime storie di Kitty Pryde e si concentra sulla sua prima avventura da solista, che la vede fronteggiare in solitaria un demone nella X-Mansion. Tale numero è stato scritto dai creatori stessi della giovane mutante Chris Claremont e John Byrne.

Katherine “Kitty” Anne Pryde, nota anche come Shadowcat, Ariel e Sprite è un mutante che possiede il potere della ‘intangibilità’, che le consente di passare attraverso oggetti solidi, distruggere campi elettromagnetici e persino levitare.

Questa la trama del fumetto ‘incriminato’:

È la vigilia di Natale, ma tutti gli X-Men sono occupati e lasciano Kitty sola nella villa. Scott Summers chiama dalla Florida, dove inizia a lavorare come marinaio per Lee Forrester. Più tardi, la villa viene attaccata da un demone N’garai. Kitty cerca di scappare e passa attraverso il pavimento e le pareti, ma il demone continua a inseguirla. Lo attira così nella Stanza del Pericolo, ma la creatura riesce a contrastare ogni singola arma che la stanza gli scaglia contro. Finalmente Kitty riesce a fuggire nell’Hangar e a friggere il demone con i motori del Blackbird. Alla fine, gli altri X-Men tornano indietro portando i genitori di Kitty come sorpresa e si mostrano orgogliosi di come abbia gestito la situazione.

Non è così assurdo pensare che tale vicenda possa venire ripresa integralmente al cinema … Kitty Pryde è un personaggio molto apprezzato dai fan e, visti i nomi coinvolti, potrebbe venirne fuori un film interessante. Ricordiamo che la mutante è stata già portata sul grande schermo da Ellen Page sia in X-Men – Conflitto finale (2006) che in X-Men – Giorni di un futuro passato (2014), ma è improbabile che riprenderà il suo ruolo.

Articolo
Tim Miller al lavoro su 143, film solista della mutante Kitty Pryde; la possibile trama
Titolo
Tim Miller al lavoro su 143, film solista della mutante Kitty Pryde; la possibile trama
Descrizione
Dopo Deadpool, il regista si dedica alla giovane X-Men, aiutato dallo sceneggiatore Brian Michael Bendis
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher
CAST

Articoli correlati

Inserisci un commento