Horror & Thriller

Timo Tjahjanto scatena il Maligno nel trailer di May the Devil Take You

di

Dopo la parentesi action degli ultimi anni, il regista indonesiano torna all'horror, affidandosi alla star locali Chelsea Islan e Pevita Pearce

Come i più attenti sapranno, l’indonesiano Timo Tjahjanto è uno dei due componenti dei Mo Brothers, registi che hanno diretto tra gli altri Headshot, Killers e Macabre, oltre ad aver preso parte ad antologie horror quali The ABCs of Death e V/H/S/2. Con il suo The Night Comes for Us attualmente in fase di post-produzione, sono però stati appena diffusi il teaser poster e il primo trailer di un altro film recentemente da lui diretto, ovvero May the Devil Take You (Sebelum Iblis Menjemput).

L’horror, prodotto da Sky Media, vede protagonista la giovane Chelsea Islan (che ha già lavorato con il regista nel 2016 in Headshot) e presenta la seguente sinossi ufficiale:

Alfie (Islan) è una ragazza dal passato familiare oscuro che ritrova – dopo una lunga separazione – il padre in un terribile stato. La ragazza cerca quindi di comprendere quale sia la causa della malattia e della sventura del genitore, ma la comparsa della sorellastra Maya (Pevita Pearce) rende ancor più difficile il compito.

Al fianco delle due protagoniste in May the Devil Take You – di cui on è ancora chiara la data di uscita – troviamo anche Samo Rafael, Hadijah Shahab, Ruth Marini, Karina Suwandi e Ray Sahetapy.

Certo coloro che hanno apprezzato Macabre nel 2009 on potranno che essere entusiasti all’idea di un nuovo horror di Timo Tjahjanto, che da quanto possiamo vedere dal teaser trailer originale qui sotto sembrerebbe mantenere la stessa atmosfera inquietante, tra possessioni, eventi sinistri e libri maledetti:

Fonte: YouTube

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi