17 agosto 2016

Trailer per l’horror romantico Nenjam Marappathillai di Selvaraghavan

Nel nuovo film del regista indiano troveremo S.J. Suryah e Regina Cassandra

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
17 agosto 2016
Nenjam Marappathillai

Uno dei registi più interessanti che lavorano nell’industria cinematografica Tamil dell’India è Selvaraghavan. Questo regista, che è il fratello maggiore dell’attore Dhanush (Aadukalam e il prossimo progetto della regista di Persepolis, Marjane Satrapi), ha uno stile visivo molto distintivo, che produce quasi sempre risultati molto interessanti.

Nenjam Marappathillai locandinaIl suo ultimo progetto è un film horror romantico intitolato Nenjam Marappathillai, interpretato da S.J. Suryah e Regina Cassandra. L’opera condivide il titolo con un altro film horror Tamil del 1963 sulla reincarnazione, ma esattamente quanto altro condividano è ancora da capire. Suryah è un regista piuttosto impegnato nell’industria cinematografica Tamil, ma ha recentemente ottenuto un enorme successo grazie alla sua performance in Iraivi di Karthik Subbaraj nei panni di un regista alcolizzato che cerca di rimettere in pista la sua vita.

Basandosi su quanto si può vedere nel teaser trailer, Nenjam Marappathillai sembra intraprendere la strada del soprannaturale. Da quanto siamo riuscit a ricostruire inoltre, Suryah parla di vedere un fantasma nel monologo di apertura. Quanto si vede è comunque piuttosto incoraggiante. In passato Selvaraghavan ha proposto soluzioni stravaganti e pazze che suggerivano dimensioni alternative e salti in altre realtà, ma questa volta sembra che abbia cercato di frenare un po’ questo lato più libero per mantenere l’azione incentrata su una famiglia che sembra si trovi a fronteggiare una crisi.

L’uscita di Nenjam Marappathillai sembra imminente, anche se una data di uscita precisa c’è ancora.

Articolo
Titolo
Trailer per l'horror romantico Nenjam Marappathillai di Selvaraghavan
Descrizione
Nel nuovo film del regista indiano troveremo S.J. Suryah e Regina Cassandra
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento