The Movie Db/10
The Movie Db/10
20 novembre 2017

Un trapianto di testa regala abilità sovrumane nel trailer di Lôi Báo

Il regista vietnamita Victor Vũ torna sulle scene con un action che guarda a Face/Off e Bourne

20 novembre 2017

Tutti amano una buona storia delle origini, giusto? Questa sembra essere la premessa generale non soltanto dietro ai film di supereroi che abbiamo imparato a conoscere così bene negli ultimi anni, ma anche dietro al nuovo film del regista vietnamita Victor Vũ (Tôi thay hoa vàng trên co xanh), l’action Lôi Báo, di cui sono appena stati diffusi il poster e il trailer.

Loi Bao film posterQuesta la sinossi ufficiale del film, che uscirà in patria a dicembre:

Un uomo che muore di una malattia terminale riceve un trattamento medico sperimentale e presto scopre di avere poteri sovrumani. Ma le origini del suo trattamento si intrecciano con una storia oscura che ha radici nella sua vita privata.

Qui non ci sono mantelli, calzamaglie o supereroi di alcun tipo. No. Nulla di tutto ciò. Quello che c’è, come vedrete, è un tale la cui testa (!) viene trapiantata illegalmente sul corpo di qualcun altro durante un’operazione illegale e sperimentale per salvargli la vita, salvo portargli in dote un mucchio di abilità ed esperienza quando si viene a scoprire che il nuovo corpo apparteneva a un killer altamente addestrato.

Avete già intuito che si tratta di una sorta di Face / Off all’ennesima potenza infuso del classico “ragazzo ordinario con abilità straordinarie” alla Jason Bourne e l’estetica visiva di The Man From Nowhere. Insomma qualcosa da non perdere.

Di seguito il trailer originale (sottotitolato) di Lôi Báo, di cui sono protagonisti Cường Seven e Nhã Phương:

Articolo
Un trapianto di testa regala abilità sovrumane nel trailer di Lôi Báo
Titolo
Un trapianto di testa regala abilità sovrumane nel trailer di Lôi Báo
Descrizione
Il regista vietnamita Victor Vũ torna sulle scene con un action che guarda a Face/Off e Bourne
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher
CAST

Inserisci un commento