16 ottobre 2015

Trovata l’attrice che interpreterà Lady Marion in Robin Hood: Origins

Si tratta di Eve Hewson, che presto vedremo sugli schermi in Il ponte delle spie di Steven Spielberg

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 ottobre 2015
eve hewson hood

La Lionsgate ha annunciato che Eve Hewson, già apprezzata nell’acclamata serie TV The Knick e presto sul grande schermo con Il ponte delle spie di Steven Spielberg, sarà la protagonista femminile di Robin Hood: Origins, il primo lungometraggio diretto da Otto Bathurst (Peaky blinders, Black Mirror).

La pellicola proporrà una nuova versione più matura e dark delle vicende del popolare eroe inglese. La storia vedrà infatti un Robin Hood (interpretato da Taron Egerton) di ritorno dalle Crociate, alle prese con una foresta di Sherwood divorata dalla corruzione e dal male. Dopo aver stretto amicizia con una banda di fuorilegge, l’uomo prenderà così in mano la situazione per riportare le cose alla normalità, non senza l’utilizzo di maniere forti.

Caratterizzata quindi da toni più crudi, la sceneggiatura di Robin Hood: Origins è stata scritta da Joby Harold, recentemente al lavoro su Knights of the Roundtable: King Arthur di Guy Ritchie. Il film sarà prodotto dalla Appian Way di Leonardo DiCaprio e Jennifer Davisson insieme a Harold e Tory Tunnell della Safe House Prods.

Robin Hood: Origins è uno dei numerosi progetti in fase di sviluppo basati sul leggendario fuorilegge. Se da un lato abbiamo infatti la Disney col suo Nottingham & Hood, che probabilmente seguirà il cammino già tracciato daila saga dei Pirati dei Caraibi, dall’altro ci sono la Sony, che sta sviluppando un intero universo incentrato su Robin Hood e la Warner Bros. alla prese da tempo con la difficile gestazione del progetto futuristico Hood.

Articoli correlati

Inserisci un commento