3 settembre 2016

Vicente Amorim si ispira a Alien e Predator per l’horror motorizzato Motorrad

Il regista brasiliano si affida a personaggi creati dal fumettista Danilo Beyruth per il suo ritorno sulle scene

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
3 settembre 2016
motorrad

Il brasiliano Vicente Amorim, regista di film come Good – L’indifferenza del bene del 2008 con Viggo Mortensen e il thriller del 2011 Dirty Hearts, è attualmente in fase di produzione di Motorrad, pellicola horror che si dice di avere elementi che ricordano Alien, Predator e le opere di John Carpenter .

Ispirato da un sogno fatto dal produttore L.G. Tubaldini Jr. aveva e vede coinvolti personaggi creati dal popolare disegnatore di fumetti Danilo Beyruth, incentrandosi su

un gruppo di motociclisti inseguiti da psicopatici su motociclette customizzate.

necronautaIl cast e la troupe si sono avventurati nelle remote location della Serra da Canastra, nello stato brasiliano di Minas Gerais, per portare in vita la storia, un luogo che non solo ha fornito loro un po’ di terreno infido e una vista mozzafiato da catturare su pellicola, ma li ha anche aiutati a nascondere l’identità e le apparenze dei cattivi del film. E devono nascondere un aspetto molto interessante, visto che è stata tenuto avvolta nel più stretto riserbo.

Il film vede protagonista Guilherme Prates nei panni di Hugo, un giovane che decide di fare una pedalata con i suoi amici nella speranza di divertirsi, fare nuove conoscenze e magari incontrare qualche ragazza, e invece finisce per essere cacciato da misteriosi psicopatici. Insieme a lui nel cast ci sono Carla Salle, Emilio Dantas, Juliana Lohmann, Pablo Sanábio, Rodrigo Vidigal e Alex Nader.

Gran parte delle emozioni di Motorrad verranno quasi sicuramente dalle sequenze di inseguimenti in moto, che sono  stati eseguiti con l’ausilio di una squadra di stuntmen guidata da Javier Lambert, che ha cominciato nel 1989 con James Bond – Licenza di uccidere.

Motorrad non segna la prima volta in cui Beyruth è coinvolto in un progetto che mescola orrore e motociclette. Oltre a lavorare su titoli Marvel come Doctor Strange e Deadpool, Beyruth ha infatti creato il fumetto brasiliano Necronauta, su un personaggio che viaggia su una moto (nella foto qui sopra) che porta le anime dei morti nell’aldilà. Questo ha portato a speculare sul fatto che Motorrad potesse essere collegato a Necronauta in qualche modo, ma nessuno coinvolto nel film l’ha mai confermato. Beyruth presto si sposterà da Motorrad a un altro eroe in moto a fumetti, in quanto si occuperà della nuova serie di Ghost Rider.

Sceneggiato da Amorim, Tubaldini Jr. e L.G. Bayao, Motorrad punta a un’uscita nelle sale nel 2017.

Articolo
Titolo
Vicente Amorim si ispira a Alien e Predator per l'horror motorizzato Motorrad
Descrizione
Il regista brasiliano si affida a personaggi creati dal fumettista Danilo Beyruth per il suo ritorno sulle scene
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento