1 maggio 2017

[video] Born Sexy Yesterday esplora gli stereotipi delle eroine sci-fi al cinema e in TV

Un mini-documentario prova a spiegare come mai la fantascienza punti sulla figura della giovane donna ingenua e indifesa che cerca la protezione dell’eroe di turno

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
1 maggio 2017
quinto elemento milla

È una storia vecchia quanto il mondo – almeno quello della fantascienza. Una bella ragazza si risveglia in un ambiente nuovo e spaventoso, incapace di comprendere appieno cosa le sta accadendo intorno. Che si tratti di un cyborg, oppure di una sirena o di un Messia inviato da esseri alieni, non importa, lei finisce sempre per legarsi al primo anti-eroe che incontra.

sposato aliena kimL’interessante mini-documentario (circa 20′) intitolato Born Sexy Yesterday è opera di Jonathan McIntosh, nome dietro al canale Detective Pop Culture, e si immerge nello stereotipo dei personaggi femminili che hanno la mente agile ma ingenua di una bambina all’interno del corpo di una donna matura e attraente. Ci sono molte ragioni per cui questo topos esiste e del perchè prosperi nel genere sci-fi, ma lo scopo principale (almeno secondo il video) sarebbero le fantasie maschili. Fondamentalmente si tratterebbe dell’idea che una donna sexy ma virginale abbia bisogno di un uomo per capire le fondamenta base di cosa sia significhi essere umani, rendendola così dipendente da lui. Non importa quanto sia insignificante o brutto, lo troverà sempre affascinante, perché non ha mai conosciuto nessun altro. Ruota tutto intorno all’insicurezza dell’uomo in sostanza.

Naturalmente, ci sono anche esempi di personaggi maschili a ricadere in questo cliché (come il Buddy di Elf), ma il più delle volte in questo caso si gioca con l’aspetto comico e ridicolo, con la donna che finisce per diventare una sorta di surrogato materno … qualcosa di lontano dal sensuale, anche se probabilmente dipende a chi lo chiedete! In ogni caso, è molto più probabile che si tratti di una fantasia maschile, e ciò può portare a personaggi femminili che sono fondamentalmente Manic Pixie Dream Girl (MPDG) senza cuffie giganti e mosse di karate in più.

Nel video qui sotto (sottotitolato in inglese), troverete le esponenti di 26 film, da Il Pianeta Proibito a Sarah Connor Chronicles, passando per Starman e Tron – Legacy:

Articolo
Titolo
Born Sexy Yesterday esplora gli stereotipi delle eroine sci-fi al cinema e in TV
Descrizione
Un mini-documentario prova a spiegare come mai la fantascienza punti sulla figura della giovane donna ingenua e indifesa che cerca la protezione dell'eroe di turno
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento