7 gennaio 2016

William Shatner smentisce il suo cameo in Star Trek Beyond

Lo storico Capitano Kirk ha commentato le voci delle ultime settimane

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
7 gennaio 2016
star_trek_tv_william

Cattive notizie per i trekkies che speravano Star Trek Beyond sarebbe stato caratterizzato da un cameo degno del 50° anniversario della saga. William Shatner ha infatti rivelato che, per quanto ne sa lui, non c’è mai stata alcuna verità nelle voci di una sua apparizione nelle vesti dell’originale James T. Kirk accanto al capitano Chris Pine del reboot.

“Non se ne è mai parlato”, ha detto Shatner a SFX Magazine riguardo a un suo possibile cameo nel film, il terzo dal riavvio del 2009 di Trek.

“Sarebbe stato interessante vedere ciò che la loro fervida immaginazione avrebbe potuto pensare per qualcuno che è di 20 anni più vecchio di quando il Capitano Kirk è morto [nel 1994, in Generazioni] e come avrebbero spiegato la differenza nel suo aspetto. Ma non se ne è mai parlato“, ha continuato l’attore. “Sono sicuro che ci avranno pensato a un certo punto, ma non ho mai avuto una conversazione effettiva sul ritorno in quel ruolo.”

A un certo punto dello sviluppo della pellicola, si era sparsa la voce che il Kirk di Shatner sarebbe comparso accanto allo Spock di Leonard Nimoy in un piccolo cameo. Quella scena – se fosse esistita effettivamente – sarebbe stato sostituita quando Simon Pegg e Doug Jung hanno preso il posto di Roberto Orci nel ruolo di sceneggiatori del film nei primi mesi del 2015, riscrivendo lo script da zero.

Star Trek Beyind arriverà nelle nostre sale il 21 luglio, in vista dell’anniversario per i 50 anni della saga l’8 settembre.

Articoli correlati

Inserisci un commento