2 marzo 2016

Carrie Fisher guida un gruppo di sostegno per robot nel nuovo spot della IBM

Nel curioso filmato compare anche Steve Buscemi in vesti decisamente insolite

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
2 marzo 2016
ibm carrie fisher

Watson della IBM è l’anti Skynet, o almeno è quello che ci vogliono far credere. Carrie Fisher veste i panni di una terapista per un gruppo di vecchi robot che sognano di dominare il mondo. Al contrario di Watson ovviamente, di cui sono esaltate le caratteristiche positive.

Watson della IBM è un sistema cognitivo che sta inaugurando la nuova era del cognitive business. Recentemente, un gruppo di science fiction bot maltrattati, ha parlato del proprio desiderio di conquistare il mondo e della avversione a lavorare con gli esseri umani. A differenza loro, Watson lavora con gli esseri umani per avere la meglio sui competitor, sulle sfide, sui limiti.

Nello spassoso video, dal titolo ‘Coping with Humans’, compare anche Steve Buscemi nei panni di Sinister Bot., cercatelo!

Articolo
Titolo
Carrie Fisher guida un gruppo di sostegno per robot nel nuovo spot della IBM
Descrizione
Nel curioso filmato compare anche Steve Buscemi in vesti decisamente insolite
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento