2 giugno 2016

[cortometraggio] Erik Boccio rivisita il mito della contessa Bathory con Blood Bath

Nell’opera di Pandie Suicide sono stati coinvolti anche i musicisti Jeordie White e Sid Wilson

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
2 giugno 2016
Blood Bath

E’ da poco stato messo online Blood Bath, cortometraggio diretto da Erik Boccio, che ha dato un non indifferente contributo alle più estrose forme di trash televisivo post-contemporaneo firmate MTV lavorando a reality come FriendZone, Jersey Shore A Shot at Love with Tila Tequila. Questa volta, abbandonate le problematiche di cuore e le gozzoviglie giovanili, il regista si è concentrato su una tematica decisamente più horror: le terrificanti gesta della celebre e sanguinaria contessa Elizabeth Bathory, che faceva il bagno nel sangue di giovani donne nel tentativo di mantenersi giovane e la bella.

blood bath cortoIl cortometraggio è scritto, prodotto e interpretato da Pandie Suicide (Ditch Day Massacre), insieme a Jeordie White (aka Twiggy Ramirez dei Marilyn Manson), Kimberly Ables Jindra (Paranormal Activity: The Marked Ones) e, come special guest, Sid Wilson degli Slipknot.

La colonna sonora originale dell’opera è stata creata da Rob Patterson (Filter, Otep, ex-Korn), insieme ad un pezzo ad hoc della cantautrice sedicenne Poppy Jean Crawford. Il trucco e gli effetti speciali sono invece opera di Laney Chantal (Face Off).

Di seguito la rivisitazione in chiave moderna delle pratiche della sanguinaria aristocratica:

Articolo
Titolo
[cortometraggio] Erik Boccio rivisita il mito della contessa Bathory con Blood Bath
Descrizione
Nell'opera di Pandie Suicide sono stati coinvolti anche i musicisti Jeordie White e Sid Wilson
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento