12 luglio 2016

[cortometraggio] La realtà viene fagocitata dal piccolo schermo in The Fourth Wall

Gli studenti della Escola Superior de Comunicação Social hanno realizzato un’originale declinazione portoghese di Black Mirror

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
12 luglio 2016
The Fourth Wall

Sono davvero affascinanti la qualità delle immagini, il lavoro e l’idea che stanno dietro a The Fourth Wall, cortometraggio horror realizzato dagli studenti della Escola Superior de Comunicação Social, in Portogallo.

Il film, che vede protagonisti João Sena, Pedro Linares, Aly Shulika e Tomás Sousa, indaga i permeabili confini tra mondo reale e realtà filmica, mostrandoci la terrificante eventualità che il primo possa in qualche modo fagocitare – e invadere – in parte il secondo…

Il video, che ricorda alla lontana gli episodi di Black Mirror, è stato prodotto da Wesley Vidal, Nuno Dias, Mariana Fernandes, João Ruivo, Duarte Costa e Telmo Soares.

A voi il piacere:

Articolo
Titolo
[cortometraggio] La realtà viene fagocitata dal piccolo schermo in The Fourth Wall
Descrizione
Gli studenti della Escola Superior de Comunicação Social hanno realizzato un'originale declinazione portoghese di Black Mirror
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento