25 febbraio 2016

[cortometraggio] Pac-Man prende vita in un live action pieno di azione ispirato a I Guerrieri della Notte

Dietro al progetto, realizzato in 5 notti, c’è un team di registi che si fanno chiamare Fury Fingers

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
25 febbraio 2016
Pac-Man Come out to Play

Il classico videogioco arcade Pac-Man ideato nel 1980 da Tohru Iwatani è stato trasformato in un grande cortometraggio live-action intitolato Pac-Man: Come out to Play, chiaramente ispirato al classico diretto da Walter Hill nel 1979 I Guerrieri della Notte. Dietro il progetto c’è un team di registi che si fanno chiamare Fury Fingers, e quello che hanno sviluppato qui è sicuramente ben fatto e ricco di spunti simpatici.

Le riprese sono avvenute ad Adelaide (Australia) nel corso di cinque notti. Il corto è stato realizzato praticamente a budget zero e in guerrilla style.

La storia è ambientata durante una notte buia in una grande città e segue Pac-Man mentre sta cercando di superare velocemente e combattere i membri di una gang che si fa chiamare “I fantasmi”.

Buon divertimento!

Articolo
Titolo
[cortometraggio] Pac-Man prende vita in un live action pieno di azione ispirato a I Guerrieri della Notte
Descrizione
Dietro al progetto, realizzato in 5 notti, c'è un team di registi che si fanno chiamare Fury Fingers
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento