28 agosto 2017

Un deodorante può celare un mostro nelle mani dell’artista Steve Casino

Non guarderete più gli stick da viaggio con gli stessi occhi

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
28 agosto 2017
deodoranti mostri steve casino 4

Siete pronti a fare la conoscenza dei rappresentanti della “razza perduta del popolo dei deodoranti”?

Quando una persona è creativa, è capace di trovare ispirazione letteralmente da qualsiasi cosa gli capiti sotto mano e l’artista Steve Casino ne è la dimostrazione vivente. Casino, oltre a realizzare giocattoli in legno, è conosciuto anche come “il pittore delle noccioline” (come il suo avatar lascia ben intendere); la sua specialità sono infatti le arachidi dipinte a a mano, che trasforma in icone della cultura pop.

Avete capito bene. Casino un giorno ha visto un’arachide e ha pensato: “Perchè non trasformarla in Michal Myers?” Questo più o meno deve essere il pensiero che gli è balenato per la testa vedendo un flacone di deodorante “perchè non trasformarlo in un simpatico mostro??”

I mostri deodorante sono quindi stati effettivamente creati con i classici tubetti stick da viaggio, la cui parte superiore è stata modellata così da sembrare un cervello, aggiungendovi poi dei tentacoli per dargli un aspetto ancora più bizzarro.

Se ne volete possedere uno, basta contattare l’artista! Intanto qui sotto potete vedere da vicino le 4 creature in argilla polimerica:

deodoranti mostri steve casino 4

Articolo
Titolo
Un deodorante può celare un mostro nelle mani dell'artista Steve Casino
Descrizione
Non guarderete più gli stick da viaggio con gli stessi occhi
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento