27 novembre 2015

Studiocanal fa esplodere una scultura gigante del Presidente Snow per celebrare Il Canto della Rivolta – Parte 2

I fan di Hunger Games hanno la possibilità di partecipare via Twitter alla caduta del tiranno di Panem

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
27 novembre 2015
hunger snow

Hunger Games – Il Canto della Rivolta – Parte 2 ha debuttato in Germania in testa al box-office la scorsa settimana e quale modo migliore per festeggiare che far saltare in aria una gigantesca scultura alta 30 piedi del tirannico presidente Coriolanus Snow (dalle sembianze inconfondibili di Donald Sutherland) il cui volto è stato cesellato in una parate di una cava di arenaria in Baviera?

L’ultimo capitolo della saga, in parte girata a Berlino, ha raccolto l’impressionante cifra di 13.960.000 euro nei primi quattro giorni al box office tedesco, risultando il più grande incasso di sempre nel weekend di apertura per StudioCanal, spodestando Spectre dal primo posto.

Per celebrare lo stratosferico risultato, Studiocanal ha così reso omaggio a Snow chiamando un team di scultori a incidere le fattezze di Sutherland nella roccia come parte di una campagna sui social network. A differenza di altri volti di Presidenti ben più storici e noti, quello dell spietato tiranno di Panem non durerà. I fan di Hunger Games potranno infatti assistere in diretta su Twitter a quello che Studiocanal ha promesso sarà una “spettacolare detonazione in cava”. Ogni click generato dall’account Twitterstudiocanal_de fa salire la barra di avanzamento e, una volta completata, addio a Snow…

Di seguito l’annuncio via Twitter e il filmato

snow hunger

Articoli correlati

Inserisci un commento