28 marzo 2017

[video] Creato il cucciolo di Un Lupo Mannaro Americano a Londra

L’artista Tom Spina si è cimentato con la bizzarra richiesta di un fan del classico di John Landis

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
28 marzo 2017
Un lupo mannaro americano a Londra cucciolo

Il cult di John Landis del 1981 Un lupo mannaro americano a Londra (An American Werewolf in London) la feroce creatura del titolo non è esattamente ricordata per essere particolarmente simpatica o tenera, anzi …

Un lupo mannaro americano a Londra cucciolo 2L’artista Tom Spina – esperto nel restauro di oggetti di scena – è stato però recentemente incaricato da un fan del film di dare un’inedita connotazione al licantropo portato in vita dagli strepitosi effetti speciali di Rick Baker: la richiesta di crearne un versione cucciolo. Se vi sia riuscito con successo lo potete verificare dall’immagine e dal filmato qui sotto.

Dalla descrizione presente sul sito ufficiale possiamo apprendere che la statua è composta da: “una testa di lupo in silicone” dall’effetto decisamente iper-realistico, con “peli cuciti a mano”, “denti in resina traslucida fatti su misura” e “occhi creati ad hoc” con una sorprendente profondità. La pelliccia infine è stata realizzata dalla National Fiber Technology, leader di settore per la creazione di finta pelliccia per il cinema.

Il lavoro è stato arduo e ha richiesto l’aiuto di collaboratori, tra cui Steven Richter, Michelle Nyree, Patrick Louie e Melissa Dooley.

Se siete curiosi di capire il processo di realizzazione passo per passo, date uno sguardo al seguente video:

Articolo
Titolo
Creato il cucciolo di Un Lupo Mannaro Americano a Londra
Descrizione
L'artista Tom Spina si è cimentato con la bizzarra richiesta di un fan del classico di John Landis
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento